31. gennaio 2023
di Franco Ludovisi Avevo ben tre coppie di gemelli in squadra quando allenavo il Modena nell’84: i gemelli Moschin, Roberto e Pierluigi, i gemelli Dolzani, Gianni e Paolo e i gemelli Mauriello, Alfonso e Adriano. Se si escludono i gemelli Mauriello che li ho sempre riconosciuti immediatamente dal momento che uno portava la barba e l’altro no (finchè Adriano non si tagliò il pizzo ed allora mi sbagliai anche con loro) le altre due coppie erano praticamente identiche almeno per me che avevo...
26. gennaio 2023
di Michele Dodde Sbaglia chi pensa che in Italia le notizie del mondo del baseball non sono messe in debito risalto dai media italiani, come invece avviene per ogni respiro causato dai giocatori del calcio i cui cognomi vanno letti dopo aver studiato le proverbiali sette lingue straniere, poiché in realtà quando queste notizie si ammantano in termini di scoop seriali suscitando straordinarie vicende pruriginose o fantasiose verità al limite dell’incredibile ecco che si ampliano le colonne...
25. gennaio 2023
di Frankie Russo Articolo tratto da MLB.com Dopo il punto di vista del lanciatore al primo lancio strike, ecco quello del battitore Diciotto anni fa sarebbe stato veramente difficile immaginare che Yadier Molina, forse il migliore ricevitore difensivo degli ultimi 20 anni, colui che ha la più alta percentuale di corridori colti rubando, potesse cambiare il suo approccio mentale nel box di battuta. Negli ultimi due anni le sue percentuali in battuta sono state stravolte. Colpisce la palla con...
23. gennaio 2023
di Frankie Russo Articolo tratto da ABCA e samford.edu Oggi affronteremo questo argomento che dà tanti grattacapi non solo ai lanciatori ma soprattutto ai pitching coach. Per la maggior parte trae spunto dalla filosofia di Jerry Weinstein, ex coach e manager nelle minors oltre ad essere stato manager della nazionale israeliana nel World Baseball Classic 2017. Le ricerche di Weinstein hanno portato al risultato inconfutabile che in coincidenza del primo lancio strike, il 92,7% delle volte il...
17. gennaio 2023
di Michele Dodde Dopo 9 anni dalla sua ultima apparizione sui campi di baseball della Major League datata 18 settembre del 1947, la Commissione preposta alle induzioni nella Baseball Hall of Fame di Cooperstown all’ottavo scrutinio con voti pari all’84,97 per cento conferì tale ambito onore al giocatore Henry Benjamin Greenberg, soprannominato dai fan come “Hammerin 'Hank "o " Hankus Pankus " ma soprattutto " The Hebrew Hammer” poiché egli era ebreo e per la cronaca è stato il primo...
16. gennaio 2023
di Frankie Russo Articolo tratto da MLB.com Non ci sono i campi, ma ci sono i giocatori. Yaoundè è la capitale del Camerun, una città di circa 2 milioni ottocentomila abitanti dove fiorisce l’industria del tabacco e della birra ed un centro città caratterizzato da una affascinante architettura. Può succedere anche di vedere qualche stadio di calcio o di pallamano o campi da pallacanestro (Joel Embiid, super stella dei Philadelphia 76ers è originario di qui). Quello che non troverai è...
12. gennaio 2023
di Michele Dodde Il posizionare una videata altamente tecnologica ma fredda nell'insieme per configurare un interessante studio sui giudizi inerenti le chiamate di Strike e Ball di ben 12 umpire durante le gare della post season in MLB, attuato in modo impeccabile da David G. Temple, capo redattore di TechGraphs, felicemente propenso a sollecitare meraviglia, conoscenza e riflessioni, invita a più considerazioni su quell'incredibile ectoplasma che è la Zona dello Strike. Dunque con la...
11. gennaio 2023
di Frankie Russo Articolo tratto da: Throw out the Book By Rob Smith Quando si parla del lancio, saltano fuori molte teorie su cosa è giusto e su cosa è sbagliato. Alcune di esse corrispondono al vero, altre sono solo delle percezioni che non trovano riscontro da nessuna parte. Spesso capita di vedere qualcosa una volta o due e si ritiene che necessariamente servirà anche nel futuro. In questo articolo intendo evidenziare alcune argomentazioni che vi è capitato di ascoltare da vari coach o...
09. gennaio 2023
di Frankie Russo tratto da humankinetics.com Una cosa è conoscere la meccanica della battuta, un’altra è sviluppare il processo dello swing. Di seguito vogliamo elencare alcuni suggerimenti che possono aiutare i battitori ad acquisire maggiori informazioni per migliorare l’approccio mentale alla battuta.
04. gennaio 2023
di Michele Dodde Era il 14 aprile del 1910 quando, dopo un’estenuante assemblea organizzata dal movimento delle Suffragette, durante la loro 42esima Convention, al fine di illustrare e perorare le loro richieste, l’avvocato William Howard Taft, accademico e magistrato, nonché 27esimo Presidente degli Stati Uniti, preferendo evitare ulteriori ed irritanti polemiche, essendo grande estimatore e tifoso del gioco del baseball, decise di recarsi verso lo stadio di Washington, il National Park,...

Mostra altro