15. aprile 2021
di Michele Dodde Quando fu chiesto negli anni quaranta del secolo scorso ad un giornalista scrittore di baseball di St. Louis quale fosse la sua opinione inerente a classificare il miglior giocatore nella storia del baseball, la sua risposta fu lapidaria: “Se si intende nel baseball organizzato, la mia scelta va su Babe Ruth, ma se si intende in tutto il baseball, organizzato e non organizzato, la mia preferenza va ad un uomo di colore di Atlantic City, New Jersey. Egli è John Henry Lloyd "....
13. aprile 2021
di Frankie Russo Ranking secondo ESPN Riprende la tradizionale rubrica Power Ranking, curata da Frankie Russo, che ci aiuta a capire cosa succede nel mondo MLB in modo semplice e immediato, in particolare tra le migliori cinque. Buona lettura. E’ stato un inizio di stagione esaltante sin dall’Opening Day con spettatori negli stadi che hanno potuto già avere un’idea di che stato si trovino le rispettive squadre. Per molti è stata una conferma, per altri una sorpresa e per altri ancora...
12. aprile 2021
di Allegra Giufferdi Ormai ci ho preso gusto. Trovare curiosità ed aneddoti sul baseball mi piace un sacco e quindi quando ne trovo almeno tre, ci faccio su un pezzo dei miei. Forse ricorderete che in uno dei miei ultimi corsivi vi avevo parlato di una puntata dei “Jefferson” del 1985, durante la quale il protagonista, George Jefferson, aveva mancato clamorosamente la presa di una palla mentre si trovava sulle tribune dello Yankees stadium di NY, per reclamizzare le sue lavasecco, durante...
09. aprile 2021
di Michele Dodde Nel 1686, quando gli spagnoli decisero di incrementare sempre più il loro commercio con il nuovo mondo scelsero di fondare una città sulla sponda destra del Rio Grande e la chiamarono “Los Esteros Hermosos” (Gli Estuari Belli). Successivamente, in ricordo del predicatore Mariano Matamoros nel 1826 la città fu ribattezzata in “Matamoros” in suo ricordo. Data la sua strategica posizione fu coinvolta direttamente durante la guerra Messico-Stati Uniti nel periodo 1846...
08. aprile 2021
di Paolo Castagnini Giovanni Delneri, un nostro grande collaboratore è volato in cielo con il suo amico Bombo a raccontare le storie della Cicala e la Formica. Qui su Baseball On The Road ha allietato tutti noi e molti dei nostri figli con i suoi racconti di fantasia che andavano dagli insetti, protagonisti di funamboliche partite di baseball, agli Indiani, alle piste del Texas. Nato il 9 Settembre 1930 si sposa con Imelde e dalla loro unione nasce Andrea. Ed è proprio il figlio Andrea a...
07. aprile 2021
di Frankie Russo EVENTI CHE HANNO CAMBIATO L’ESITO DELLE WORLD SERIES - 2 Dopo "L'Anca malvagia di Reggie Jackson" ecco le altre volte che per qualche evento la direzione delle World Series ha improvvisamente cambiato strada. Il 9 ottobre 1996 si sta disputando allo Yankee Stadium Gara 1 dell’ALCS tra i NY Yankees e Baltimore Orioles. Gli Orioles sono in vantaggio 4-3 nell’ottavo quando un giovanissimo Derek Jeter (allora nono nel lineup) batte una volata a destra. L’esterno Francisco...
06. aprile 2021
di Allegra Giufferdi L’anno scorso avrei voluto assistere alle London Series, perché si sarebbero dovute giocare tra il mio team favorito, ossia i Chicago Cubs e i Saint Louis Cardinals. L’anno precedente si erano giocate tra gli Yankees di NY e i Boston Red Socks con un grande successo di pubblico sia europeo che locale. Non so per quale artificio, con mio marito, nei mesi precedenti, non siamo riusciti a prenotare i biglietti: ci abbiamo provato in tutti i modi, ma niente da fare,...
02. aprile 2021
Hall of Fame 2020: i protagonisti Enrico Obletter Famer 2020 di Michele Dodde Il tecnico Enrico Obletter nasce a Sydney il 7 settembre del 1959. Frequenta le scuole primarie con ottimo profitto ed inizia a giocare a baseball presso un istituto maschile grazie a una borsa di studio per “doti sportive”. Dall’Australia nel 1975, con il padre Carlo, la mamma Marika ed il fratello Renato si trasferisce in Italia a Chieti, da dove era emigrato il padre, e questa diventa la sua città amata....
01. aprile 2021
di Michele Dodde Dopo le prime squadre di baseball che assunsero il titolo di Regine, e successivamente le altre che si privilegiarono come Regine senza trono, ecco che durante il periodo dal 1920 al 1940 ulteriori tre franchigie riscossero un particolare interesse generale ed in linea per divenire anch’esse delle carismatiche Principesse emergenti nel mondo della Major League. La prima, dopo una lunga gestazione che va a partire dal 1901 quando iniziò a giocare nell’ambito dell’American...
30. marzo 2021
di Frankie Russo tratto da MLB.com Il Campione Sconosciuto che beveva più di Babe Ruth e batteva meglio di Ty Cobb. Era una persona che poteva essere definito più largo che lungo, 1,55 di altezza per un peso di 104kg, una persona che spesso veniva affettuosamente, a volte anche sarcasticamente, soprannominato "Fatty Fothergill" (Ciccione) che avrebbe avuto la possibilità di entrare nella Hall Of Fame se solo avesse avuto la possibilità di avere qualche migliaio di presenze in più in...

Mostra altro