Post con il tag: "(Archivio-Giugno-2016)"



30. giugno 2016
di Allegra Giuffredi E.G. Green, è lo pseudonimo sotto le cui spoglie si è nascosta per circa dieci anni la prima donna classificatore della storia del baseball statunitense e forse anche mondiale. Agli albori del baseball i classificatori erano perlopiù dei giornalisti, che rivestivano questo ruolo per guadagnare qualche dollaro, ma siccome, ad un certo punto, nel 1882, si poté evitare di rivelare chi rivestisse questo ruolo, per evitare grane con i giocatori e i tifosi, il presidente dei...
29. giugno 2016
di Andrea Salvarezza Già il nome dice molto: la NL era un’associazione di club, non di giocatori. Con essa la separazione tra manager/dirigenti e giocatori divenne netta e definitiva, come del resto chiarì da subito la costituzione di Bishop e Hulbert, adottata al termine di un’intensa giornata di confronti, affermando l’intenzione di proteggere e promuovere i «mutual interests» di club e giocatori: fino al 1876 l’interesse dei ballplayers era lo stesso delle squadre, club e...
28. giugno 2016
di Paolo Castagnini Cari amici con l'arrivo dell'estate e per trovare qualche pausa dai campi di baseball/softball assolati, immersi nell'aria condizionata di un cinema oggi vi consiglio un film, non propriamente di baseball, ma comunque ambientato in un college americano dove il protagonista è una nuova recluta della squadra di baseball. Film divertente e promosso dalla critica sia americana che italiana. Eccovi la presentazione e alcune recensioni. Il film è in programmazione in questi...
27. giugno 2016
di Michele Dodde Il Baseball nell’Arte o l’Arte nel Baseball? Il connubio si semplifica se si considera che entrambi sono frutto di un’aristocrazia del pensiero e sviluppo di una manualità fuori dal comune. In effetti il baseball è stato un pregevole soggetto per litografie, quadri e sculture che hanno contribuito non poco a dare carisma alla disciplina sportiva ed alla sua divulgazione ma di concerto a sublimare anche la qualità dei tratti di molti artisti divenuti poi famosi o...
26. giugno 2016
di Paolo Castagnini Una piccola comunicazione ai lettori. Chiedo scusa per le poche pubblicazioni di questi giorni, ma sono stato presente al Torneo delle Regioni che per me è una o forse la più importante manifestazione del baseball e softball italiano. Guardando questi ragazzi e ragazze giocare si possono fare le maggiori considerazioni di come e dove siamo a livello tecnico in Italia. Purtroppo per troppe persone che contano così non è (piccolo sfogo personale)
Articoli-Tecnici-2016 · 23. giugno 2016
di Frankie Russo Libera traduzione dal sito theseason.com La consistenza è ciò di cui coach e giocatori sono sempre alla ricerca. Il modo in cui un coach struttura il suo ordine di battuta può dipendere da come i propri giocatori producono, e conoscere a priori la propria posizione nel lineup può spesso portare a risultati soddisfacenti. Almeno questo è il pensiero di Heath Andrews, coach del Wylie East High School in Texas che afferma:
Articoli-Tecnici-2016 · 21. giugno 2016
di Frankie Russo Libera traduzione dal sito theseason.com Alcune regole basilari per la corsa sulle basi Sapete qual è la differenza tra un discreto corridore e uno molto bravo? L’opinione di Chance Beam, proprietario del Titans Sports Academy, è che bisogna saper leggere il lanciatore avversario. Come si muove con la testa, come si muove con le mani, come si muove con il corpo. Beam certamente deve avere un'ottima esperienza se la sua squadra contro lanciatori destri aveva una percentuale...
20. giugno 2016
di Paolo Castagnini E' una notizia dell'ultima ora e Baseball On The Road la presenta con grande piacere. Luca Tesselli nel 2013 si era rivolto a noi con un grande sogno: Studiare e giocare a baseball negli Stati Uniti. Luca è partito nell'agosto del 2013 per quest'avventura e quest'anno si è diplomato presso la Santa Maria Goretti High School di Hagerstown nel Maryland. Oltre al baseball, dove ha raggiunto l'ambito premio di "Giocatore dell'anno 2016", Luca ha ottenuto ottime valutazioni...
19. giugno 2016
Oggi è una giornata tristissima come sempre quando se ne va una giovane vita. Pubblichiamo il comunicato della FIBS apparso su Facebook: Oggi, dopo una lunga e terribile malattia, se ne è andata Bianca Novelli. Aveva solo 32 anni e, dopo aver combattuto sul campo da softball, negli ultimi 3 aveva lottato contro un male incurabile che se l'è portata via. Nel nostro campionato, con le divise di Macerata, San Marino e Caserta, aveva giocato 213 partite, vincendo 3 scudetti consecutivi (2010,...
19. giugno 2016
di Michele Dodde Di baseball si può sempre parlare tra una tazzina di caffè e l’altra ma per poterne gustare una essenza particolare necessita allora un buon bicchiere di vino possibilmente invecchiato. Ebbene, se si vogliono vedere delle eccezionali sequenze di un baseball d’annata allora paradossalmente dobbiamo andare a vedere il film “La Banda di Jesse James”, crepuscolare western magistralmente diretto nel 1971 dal regista Philip Kaufman, e dallo stesso sceneggiato sino alle...

Mostra altro