Power Ranking 19 - 2022

di Frankie Russo

tratto da ESPN.com

Gli Yankees hanno un problema, e qualsiasi esso sia, tutto volge in favore degli Houston Astros che hanno superato i Bombers come migliore squadra dell’AL. Come se non bastasse, anche i Mets hanno rubato la scena agli Yankees in quel di New York con un migliore record. Nel contempo i Dodgers restano la squadra migliore nelle majors e così siamo arrivati a metà agosto con 46 gare ancora da giocare.


1 - LOS ANGELES DODGERS: Record 81-35.

I Dodgers hanno il migliore record nelle majors e la migliore differenza tra punti segnati e subiti, ma ciò non vuol dire che siano esenti da problemi. La rotazione dei partenti ha parecchio talento ma presenta alcuni punti interrogativi con Walker Buehler fuori per il resto della stagione causa un intervento al gomito e Clayton Kershaw che accusa ancora dolori alla schiena. Problemi si presentano anche per il nono inning dove Craig Kimbrel ha bruciato una salvezza in una gara di extra inning contro Milwaukee alzando il suo PGL a 4,47 e WHIP a 1,55 raggiungendo anche la percentuale più bassa in carriera per strike out a 29,5%. Nell’ultima esibizione è riuscito a portare a casa la salvezza in una gara avanti di un punto, ma i numeri stagionali non offrono nulla di confortante.


2 - HOUSTON ASTROS: Record 76-43.  

Sono trascorsi circa due mesi da quando ci soffermammo sulla crisi di Alex Bregman. Fino al 19 giugno Bregman aveva una linea di 218/337/373 con 7 HR e 30 RBI in 64 gare. Da allora tutto è cambiato, l’attuale linea è 315/404/556 con 9 HR e 36 RBI in 49 gare. Niente di nuovo per Bregman che generalmente offre il meglio di se nella seconda metà del campionato. In carriera, il suo OPS prima della pausa dell’ASG è di 841, dopo è 931. Le sue prestazioni migliori sono sempre state in agosto (995) e settembre (889). Se continua di questo passo è probabile che il meglio debba ancora venire.


3 - NEW YORK METS: Record 76-42.

Proprio quando tutto sembrava andare per il verso giusto, i Mets hanno perso per 13-1 e 5-0 le prime due gare contro i Braves in una serie da quattro e hanno perso Carlos Carrasco per 3/4 settimane causa infortunio. A seguire Taijuan Walker è uscito dopo due riprese lanciate per problemi alla schiena. Carrasco aveva un record di 5-0 e 1,69 di PGL nelle ultime 5 prestazioni, la sua assenza ha messo in evidenza la carenza di partenti nel roster. Per il momento si è visto RJ Alvarez fare il suo debutto in sostituzione di Carrasco, poi sarà la volta di David Peterson ed eventualmente Trevor Williams.


4 - NEW YORK YANKEES: Record 72-47.

Si sa quando iniziano ma non si sa dove finiscono i problemi per gli Yankees. Sono in profonda crisi in battuta Aaron Hicks, Gleyber Torres e Josh Donaldson (fa eccezione il suo Grand Slam lo scorso mercoledì). Problemi anche nella parte finale del bullpen dove Clay Holmes viene toccato costantemente ed ora posto sulla lista infortuni. Gli altri due candidati, Aroldis Chapman e Scott Effross nemmeno offrono sufficienti garanzie. Anche la lista degli infortunati si allunga con Giancarlo Stanton e Matt Carpenter.


5 - ATLANTA BRAVES: Record 72-47.

La buona notizia della settimana è stata il prolungamento del contratto di 72 milioni a Michael Harris ll che ha solo 71 gare disputate nelle majors. La società si è riservata opzioni per 2031 e 2032. I Braves hanno così costituito la spina dorsale del roster a lungo termine con Austin Riley (2033), Harris (2032), Matt Olsen (2030), Ronald Acuna Jr (2028) e Ozzie Albeis (2027). Harris ha registrato un WAR di 2,9 nelle prime 71 gare, proiezione di circa 6 per fine stagione. Le sue abilità difensive e corsa sulle basi sono ben oltre la media e i lanciatori avversari ancora non hanno trovato il modo di evitare la sua aggressività nel box di battuta (10 BB, 65 SO, 41% swing&miss). Harris ha solo 21 anni e se impara ad essere più disciplinato al piatto, egli potrebbe divenire uno dei più interessanti giocatori della sua era.

 

 

 

Frankie Russo

 

Ecco il resto delle altre squadre


6. St. Louis Cardinals

Record: 65-51

Previous ranking: 6

 

7. San Diego Padres

Record: 66-54

Previous ranking: 8

 

8. Philadelphia Phillies

Record: 65-52

Previous ranking: 9

 

9. Toronto Blue Jays

Record: 62-54

Previous ranking: 7

 

10. Seattle Mariners

Record: 65-54

Previous ranking: 12

 

11. Tampa Bay Rays

Record: 62-54

Previous ranking: 10

 

12. Milwaukee Brewers

Record: 62-54

Previous ranking: 11

 

13. Cleveland Guardians

Record: 63-55

Previous ranking: 15

 

14. Minnesota Twins

Record: 61-55

Previous ranking: 13

 

15. Baltimore Orioles

Record: 61-56

Previous ranking: 14

 

16. San Francisco Giants

Record: 59-58

Previous ranking: 16

 

17. Chicago White Sox

Record: 61-57

Previous ranking: 17

 

18. Boston Red Sox

Record: 59-59

Previous ranking: 18

 

19. Texas Rangers

Record: 52-65

Previous ranking: 19

 

20. Arizona Diamondbacks

Record: 54-63

Previous ranking: 20

 

21. Chicago Cubs

Record: 49-67

Previous ranking: 24

 

22. Los Angeles Angels

Record: 51-67

Previous ranking: 22

 

23. Colorado Rockies

Record: 51-68

Previous ranking: 23

 

24. Miami Marlins

Record: 52-66

Previous ranking: 21

 

25. Kansas City Royals

Record: 48-71

Previous ranking: 26

 

26. Cincinnati Reds

Record: 46-70

Previous ranking: 25

 

27. Pittsburgh Pirates

Record: 45-72

Previous ranking: 27

 

28. Detroit Tigers

Record: 45-75

Previous ranking: 28

 

29. Oakland Athletics

Record: 43-75

Previous ranking: 29

 

30. Washington Nationals

Record: 39-80

Previous ranking: 30

Scrivi commento

Commenti: 0