Power Ranking 3 - 2022

di Frankie Russo

tratto da ESPN.com

A un mese dall’inizio della stagione si è potuto assistere al dominio delle squadre ai due estremi delle coste, i New York Yankees e Los Angeles Dodgers. Se così si presenta l’inizio, sarà veramente un campionato interessante. Intanto assistiamo a una rivoluzione nei Top 5.


1 - NEW YORK YANKEES – Record 18-7.

Dopo un inizio di stagione che ha creato non poco panico tra i tifosi con un record di 5-5, gli Yankees ora marciano a 4 cilindri. Aaron Judge e Anthony Rizzo hanno preso come divertimento lo spedire la palla oltre le recinzioni mentre Kiner-Falefa e LeMahieu sono anch’essi produttivi al piatto. Gerritt Cole sembra aver ritrovato la sua vecchia forma seguito dal resto della rotazione con Jameson Taillon, Jordan Montgomery, Nestor Cortes e Luis Severino. 


2 - LOS ANGELES DODGERS – Record 16-7.

In questo primo mese Dodgers e Mets sembrano aver preso il dominio della National League e pare non abbiamo raggiunto ancora il pieno delle loro potenzialità. Mookie Betts, Trea Turner, Justin Turner e Max Muncy, che abitualmente figurano tra i primi sei del linuep, sono in crisi come sta succedendo a molti giocatori quest’anno. Eppure i Dodgers posseggono la migliore differenza punti nelle majors. Per il momento è la rotazione che trascina la squadra, ma con un lineup considerato il più forte di tutti i tempi, non dovremmo aspettare molto per vedere la sua completa esplosione. 


3 - NEW YORK METS – Record 18-9.

Con la riduzione del roster da 28 a 26 giocatori, i Mets hanno deciso di tagliare Robinson Cano preferendo al suo posto l’esterno Travis Jankowski che offre più velocità e migliore difesa all’esterno. Cano stava battendo 8x14 (195) con un solo HR e quindi non è stato nemmeno schierato troppo spesso in campo, e con Jeff McNeil che batteva 337 non c’era più spazio in seconda. E’ probabile che qualche squadra gli offrirà un’altra opportunità come è successo per Albert Pujols che ha cambiato due squadre da quando è stato tagliato dagli Angels, ma la sua carriera, una volta destinata alla Hall Of Fame con 3.000 valide prima delle due sospensioni per sostanze proibite, sembra ormai al capolinea. 


4 - SAN FRANCISCO GIANTS – Record 14-10.

Ecco una lista di giocatori assenti quando all’inizio di settimana i Giants hanno dovuto affrontare i rivali divisionali Dodgers: Brandon Belt, Evan Longoria, Tommy La Stella, Steven Duggar, LaMonte Wade Jr e Mike Yastrzemski. Stiamo parlando di sei titolari. Ciononostante i Giants continuano a giocare bene e posizionarsi nella parte alta della NL West. La forza è nella qualità del roster e sanno come affrontare gli avversari. Si prevede un altro lungo duello con i Dodgers. 


5 - MILWAUKEE BREWERS – Record 17-8.

Se i Brewers possono continuare ancora ad avere ottime prestazioni da Eric Lauer, Adrian Houser e Aaron Ashby, allora i Birrai possono puntare in alto. Lo scorso anno il problema era che la rotazione poteva contare su tre partenti produttivi a differenza di quest’anno. Laurer ha lasciato 11 Cubs al piatto nella sua ultima prestazione e 14 Phillies nella penultima. A questo, aggiungi Josh Hader, eletto rilievo del mese in aprile, ed è facile intuire che ai Brewers non sarà necessario segnare molti punti per portare a casa una vittoria. 

 

 

Frankie Russo

 

 

Ecco il resto delle altre squadre

 

 


 

6. Toronto Blue Jays

Record: 16-10

Previous ranking: 3

 

7. San Diego Padres

Record: 16-9

Previous ranking: 9

 

8. Los Angeles Angels

Record: 16-10

Previous ranking: 13

 

9. Tampa Bay Rays

Record: 15-10

Previous ranking: 6

 

10. St. Louis Cardinals

Record: 14-10

Previous ranking: 8

 

11. Minnesota Twins

Record: 15-10

Previous ranking: 17

 

12. Houston Astros

Record: 14-11

Previous ranking: 12

 

13. Atlanta Braves

Record: 12-15

Previous ranking: 11

 

14. Seattle Mariners

Record: 12-13

Previous ranking: 7

 

15. Miami Marlins

Record: 12-12

Previous ranking: 22

 

16. Philadelphia Phillies

Record: 11-14

Previous ranking: 18

 

17. Chicago White Sox

Record: 11-13

Previous ranking: 16

 

18. Colorado Rockies

Record: 14-10

Previous ranking: 14

 

19. Boston Red Sox

Record: 10-15

Previous ranking: 15

 

20. Cleveland Guardians

Record: 11-13

Previous ranking: 19

 

21. Chicago Cubs

Record: 9-15

Previous ranking: 23

 

22. Oakland Athletics

Record: 10-15

Previous ranking: 20

 

23. Arizona Diamondbacks

Record: 13-13

Previous ranking: 28

 

24. Detroit Tigers

Record: 8-15

Previous ranking: 21

 

25. Texas Rangers

Record: 10-14

Previous ranking: 26

 

26. Kansas City Royals

Record: 8-15

Previous ranking: 24

 

27. Pittsburgh Pirates

Record: 10-14

Previous ranking: 25

 

28. Baltimore Orioles

Record: 9-16

Previous ranking: 29

 

29. Washington Nationals

Record: 9-17

Previous ranking: 27

 

30. Cincinnati Reds

Record: 3-21

Previous ranking: 30

 

Scrivi commento

Commenti: 0