Oggi si celebra il 75° anniversario dall'esordio di Jackie Robinson in Major League

di Paolo Castagnini 

Settantacinque anni dopo il suo debutto con i Brooklyn Dodgers, Jackie Robinson avrà il suo nome su un cartello stradale di New York City, il suo numero su uno dei grattacieli più iconici del mondo e la sua memoria sarà onorata dalla Major League e in tutti i campi della Little League. Dal luogo di nascita di Robinson a Cairo, in Georgia, a New York City, dove ha cambiato lo sport e l'America, a Los Angeles, dove è cresciuto e dove risiedono i suoi Dodgers, l'importanza di Robinson per lo sport e la società sarà celebrata venerdì con il più grande "Jackie Robinson Day."

IN NEW YORK

Gli Hall of Famers Ken Griffey Jr., Mariano Rivera e Joe Torre saranno tra i grandi del baseball che si uniranno al commissario Rob Manfred e Sonya Pankey, nipote maggiore di Jackie e Rachel Robinson e consulente della MLB,  in onore dello storico debutto del 15 aprile 1947 di Robinson  con i Brooklyn Dodgers nella Grande Mela

Alle 7:30 ET (1.30 di notte ora italiana del 16 aprile n.d.r.), nella piazza pedonale di Times Square tra la 44th Street e la Seventh Avenue, Griffey, Rivera, Torre, CC Sabathia, Willie Randolph e Butch Huskey saranno a disposizione di 50 ragazzi/ragazze in rappresentanza di ciascuno dei cinque distretti di New York City per uno speciale evento di baseball e softball Play Ball

 

Il programma include la Brooklyn’s BedStuy Sluggers, Manhattan’s DREAM Charter Schools, the Bronx’s Castle Hill Little League & RBI Program, Staten Island’s Mid-Island Little League and Queens’ Greater Allen A.M.E. Cathedral of Queens.

 

Dopo l'evento Play Ball, alle 9:30, Manfred, Pankey e Griffey saranno tra i relatori di una conferenza stampa a Duffy Square, durante la quale la segnaletica stradale di New York City una parte della 42nd Street verrà rinominata come "Jackie Robinson Way". La segnaletica sarà ufficialmente posizionata tra la 42esima e Broadway nel pomeriggio e poi si dirigerà al National Baseball of Fame a Cooperstown, New York, dopo il Jackie Robinson Day.

A mezzogiorno Sabathia, Rivera, Torre, Huskey e la nipote di Jackie, Meta Robinson, parteciperanno alla cerimonia dell'illuminazione dell'Empire State Building. La torre sarà caratterizzata da luci blu e bianche con il numero 42.

AD OGNI PARTITA DELLA MLB

La celebrazione di quest'anno segna non solo il 75° anniversario del debutto di Jackie, ma anche il 25° anniversario dell'annuncio dell'allora commissario Bud Selig che il numero 42 di Robinson sarebbe stato ritirato dalla MLB. 

 

Dieci anni dopo quella decisione storica del 1997, Griffey ha chiesto e ricevuto il permesso di indossare il numero 42 al Jackie Robinson Day così come alcuni altri giocatori. E nel 2009, ogni giocatore, allenatore e manager indossò il n. 42 divenendo per sempre una tradizione del 15 aprile.

 

Quella tradizione si ripeterà anche quest'anno, ma con una differenza. In onore del 75° anniversario, non solo tutti i giocatori e allenatori in campo indosseranno il numero 42, ma quel 42 sarà con i colori dei "Dodger Blue", indipendentemente dai colori della propria squadra.

È un piccolo ma significativo segno per l'uomo e per la squadra che ha cambiato tutto.

A LOS ANGELES

La vedova di Jackie, Rachel, che compirà 100 anni quest'anno, sarà presente al Dodger Stadium, dove i Dodgers affronteranno i Reds alle 22:10 ET.

 

Prima della partita, il manager dei Dodgers Dave Roberts porterà la sua intera squadra alla statua di Robinson che risiede all'ingresso principale del campo centrale per rendere omaggio all'icona del baseball. Sono attesi anche i rappresentanti della Players Alliance e gli ex All-Stars Curtis Granderson ed Edwin Jackson.

 

CAIRO, GA.

Il Cairo, dove Robinson è nato il 31 gennaio 1919, avrà un visitatore speciale al "Jackie Robinson Day", il trofeo delle World Series. I Braves stanno inviando il loro premio del 2021  in modo che i bambini del Jackie Robinson Boys & Girls Club di Cairo-Grady County (l'unico Boys & Girls Club nel paese che prende il nome da Jackie) possano goderselo.

 

ALTRE INIZIATIVE

La MLB ha invitato le organizzazioni che in tutti i campi giovanili, durante le partite compreso le minor league sia commemorato il 75° Jackie Robinson Day"

 

 

Paolo Castagnini

 

Scrivi commento

Commenti: 0