Date sempre il buon esempio

La rissa tra compagni di squadra Harper e Papelbon
La rissa tra compagni di squadra Harper e Papelbon

di Frankie Russo

Tratto da sito americano

Dove nasce la forza di una squadra? Dalla compattezza del gruppo che si costruisce nello “spogliatoio”, spesso definito il decimo uomo in campo. E’ lì, dentro quelle quattro mura che si forma il carattere di una squadra, ed è il luogo di cui ogni squadra prima o poi avrà bisogno, è il luogo dove vige il motto: Uno per tutti, tutti per uno. La presenza dei veterani rende più facile l’arrivo dei nuovi giocatori così come aiuta la crescita dei più giovani. Lo spogliatoio riveste un'importanza particolare specialmente quando le cose non vanno nel modo previsto.

Non importa cosa succede in campo o fuori dal campo. Buttare l’elmetto o sbattere la mazza nel dugout  dimostra solo quanto siete sciocchi. Lasciate che ve lo dica: L’insuccesso non dipende dal vostro materiale. L’unico risultato è trasmettere negatività nel dugout, quindi cercate di essere uomini e controllare le vostre emozioni. E se proprio avete bisogno di sfogarvi, andate in un luogo dove nessuno vi può né vedere né sentire.

 

Le squadre formate da giocatori che sono in armonia sono generalmente quelle che hanno più successo.

Le squadre senza leader, quelle che non hanno un buon rapporto tra giocatori sono quelle che generalmente falliscono indipendentemente da quanti giocatori di talento essa è composta. 

 

I Washington Nationals sono un esempio, specie quando un giocatore sfida a pugni il proprio General Manager o quando aggredisce i compagni nel dugout. 

 

(ved anche "L’importanza dello spogliatoio" del 17-3-16).

 

Frankie Russo

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Ezio Cardea (lunedì, 17 dicembre 2018 08:57)

    Perfettamente d'accordo!