Opening Day Power Rankings

di Frankie Russo

tratto da MLB.com

Finalmente ci siamo, è tempo per il PLAY BALL!

E’ stata una offseason lunga e tortuosa, ma adesso è arrivato il momento di vedere cosa ci riserva la stagione 2022, oltre alle tante novità di cui diverse volute ci siamo occupati. Sulla carta, fare previsioni oggi è facile, poi tra qualche mese verificheremo quali sono state le squadre super valutate o sotto stimate. Ma da qualche parte dobbiamo pur cominciare seppure tra le prime 5 squadre favorite lasciamo poco spazio alla fantasia. I Dodgers hanno messo su un lineup superlativo aggiungendo uno dei migliori battitori mancini con Freddie Freeman. I Blue Jays sono rimasti nell’ombra per lungo tempo, ma sembra che ora stia arrivando il loro momento. E non esiste nessun motivo per cui dobbiamo pensare che dalle più competitive divisioni della NL West e AL East non possa uscire l’outsider dell’anno. Le tre forti compagini dell’AL certamente non si faranno intimidire. Ma andiamo a vedere cosa si dice delle cinque favorite.


1 - LOS ANGELES DODGERS

Con probabilmente il migliore lineup nel baseball e una rotazione, forse meno bilanciata rispetto al passato ma sempre temibile, i Dodgers restano la squadra da battere anche per il 2022. Di questo lineup non si dice solo che sia la migliore di tutte le 30 squadre, ma che per molti è il più forte di tutti i tempi.  Ora, per non dare tutto per scontato sin dall’Opening Day, va anche detto che la rotazione, pur essendo competitiva, può contare solo sulla costanza di Walker Buehler e Julio Urias. Un grosso punto interrogativo sarà vedere come Clayton Kershaw riuscirà a gestire il perenne dolore al gomito il che ci farà veramente capire fino a dove possono arrivare i Dodgers.


2 - TORONTO BLUE JAYS

Non ci dobbiamo meravigliare se a breve vedremo i Blue Jays al primo posto. La rotazione è considerata la terza migliore nelle majors e nel lineup si annoverano tra i migliori battitori dell’AL. I Blue Jays hanno chiuso la stagione 2021 alla grande con un fantastico mese di settembre mancando i playoff per una sola gara lasciando molti a pensare se veramente ai playoff siano andate le squadre migliori. Se Vladimir Guerrero Jr, Bo Bichette, George Springer, Teoscar Hernandez, Loudes Gurriel Jr e Matt Chapman producono in attacco secondo le aspettative, arriva il mese di maggio e non staremo qui a parlare solamente del micidiale attacco dei Dodgers. 


3 - CHICAGO WHITE SOX

La perdita di Lance Lynn per circa due mesi ha tolto un po di brillantezza alla rotazione che era considerata la quarta migliore nelle majors. Ma con Lucas Giolito come legittimo asso della rotazione e Dylan Cease dal quale si prevede una ottima stagione, la rotazione dovrebbe essere ancora molto competitiva. Già nel 2021 Cease aveva migliorato la media di strike out passando dal 17,3% al 31,9, e ha abbassato la media delle basi su ball concesse dal 13,3 al 9,6%. Molto della stabilità dipenderà da come Michael Kopech saprà gestire il suo passaggio dal bullpen al ruolo di partente, e con Lynn fuori per un bel po, l’apporto di Kopech diventa fondamentale.


4 - MILWAUKEE BREWERS

Il percorso dei Birrai potrà essere molto più tranquillo se solo il lineup sarà in grado di produrre secondo le aspettative. Non è che l’attacco deve sobbarcarsi tutto il lavoro avendo anche una rotazione tra le migliori nelle majors, ma se i Brewers vorranno tenere il passo con i Cardinals che sembrano essere i soli veri rivali nella NL Central, allora dovranno fare qualcosina in più in attacco. E tutto parte da Christian Yelich, che è d’obbligo ritrovi la forma e il rendimento che aveva perso nel 2021.


5 - TAMPA BAY RAYS

Quando si parla dei Rays la nostra mente va subito al monte di lancio, ma è anche vero che ultimamente il lineup ha assunto sempre una posizione molto importante nelle apparizioni nei playoff. L’abilità di variare spesso l’ordine del lineup li ha portati ad essere la seconda squadra per punti segnati nelle majors con 857. I Rays sono finiti pari con i Dodgers anche nella media SLG 429 e con gli Yankees in HR con 222. Poi c’è Wander Franco, uno dei migliori prospetti nel baseball, che nel 2021 ha appena iniziato una carriera che in molti predicano sarà gloriosa. Franco, insieme all’altro fenomeno Randy Arozarena  (ma come hanno fatto i Cardinals a non capire che giocatore avevano?) possono rendere questo lineup veramente temibile. 

 

Frankie Russo

 

Ecco il resto delle altre squadre

 

6. Yankees

7. Astros

8. Braves

9. Giants

10. Padres

11. Red Sox

12. Mets

13. Cardinals

14. Mariners

15. Phillies

16. Twins

17. Tigers

18. Angels

19. Marlins

20. Guardians

21. Royals

22. Rangers

23. Cubs

24. Rockies

25. Nationals

26. Reds

27. A’s

28. D-backs

29. Pirates

30. Orioles

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0