Tutti gli articoli sul viaggio a Pittsburgh 2012 della squadra di Baseball U16

gio

26

lug

2012

_________________________________ A conclusione del viaggio di Pittsburgh....

Mentre i ragazzi sono in volo per l'Italia, ci giunge una mail dell'organizzatore del Torneo di Freeport. La lettera è talmente bella che non possiamo evitare di renderla pubblica e credo che ogni persona che ha partecipato o che comunque sia legato a questo gruppo in qualche modo si senta orgoglioso di appartenervi.

Inoltre per tutti una gradita sorpresa. Durante una partita era presente un fotografo professionista. Ci sono delle bellissime immagini di questi ragazzi. Sfogliate le pagine dalla 10 alla 22. Le foto possono essere acquistate seguendo le indicazioni del sito.

Buona lettura e buona visione!

leggi di più 3 Commenti

mer

25

lug

2012

_______________________________ Ground Zero, Times Square e Citi Field per l'ultimo giorno del Gruppo Italian Dream Cadetti

Ground Zero, per non dimenticare. Percorrere la serpentina tra migliaia di persone che rendonono omaggio al "fatto" che ha modificato la storia e l'esistenza di tutti. Rimanere ai bordi delle piscine, mausoleo di 30.000 morti in pochi minuti, con gli occhi lucidi, gurdando le cascate d'acqua inghiottite nel foro centrale così come sono stati inghiottiti miglia di corpi di ogni nazionalità del mondo. Così abbiamo voluto ricordare ai ragazzi che non esiste solo il divertimento. Così abbiamo voluto spiegare che da quel 11 Settembre del 2001 tutto è cambiato, tutto è diventato più difficile e che proprio loro, giovani, lo dovranno tener presente.

leggi di più 10 Commenti

dom

22

lug

2012

________________________________ Una grande festa con l'All Star Game conclude il Torneo di Freeport (Pittsburgh)

E' Domenica mattina ore 10.00 e la sveglia ci riporta ai ricordi della festa del sabato sera dove sei nostri ragazzi hanno partecipato alla All Star Game tra la selezione delle squadre USA contro l'altra del resto del Mondo dove assieme a Canadesi, Israeliani, Giapponesi e NewYorkesi (fuori della Pensilvanya) vi facevano parte i nostri Bocchi, Fossa, PIazza, Tesselli, Lanfranchi e Fuso. Dopo gli inni Nazionali di tutti i presenti è iniziata la partita. Brevi apparazioni per tutti i giocatori come sempre nelle All Star, ma molto bene i nostri Ragazzi.

leggi di più 2 Commenti

dom

22

lug

2012

_________________________________ Un home run di Giovanni Fuso fa volare l'Italian Dream!

L'Italian Dream Cadetti finisce il Torneo di Freeport in un travolgente crescendo.

Oggi Sabato 21 Luglio si sono giocate le ultime due partite in programma, la settima e l'ottava di questo Torneo che prediligie il gioco da risultati e classifiche.

Nonostante questo ci possiamo ritenere più che soddisfatti con quatro partite vinte e quattro perse. Un'ipotetica metà classifica, anche se qui le premiazioni non ci saranno.

La prima gara si gioca a Springdale, lo stesso campo di ieri, per intenderci quello dell' "Uomo dei sogni". Affrontiamo i Kentucky Colts, una squadra giovane, ma con giocatori molto bravi.

 

leggi di più 4 Commenti

sab

21

lug

2012

________________________________ Sconfitti al mattino e vincenti al pomeriggio!

In una giornata disturbata ancora dalla pioggia, Italian Dream cede alla Squadra di Toronto (Canada), ma si impone sulla squadra di casa nel campo di Springdale.

Si parte alle 09.30 del mattino e dopo mezzora di strada asfaltata con lo School Bus si entra in una piccola stradina in terra battuta che si inerpica su per la collina. Dopo circa un chilometro di strada tortuosa si giunge su una spianata che contiene il Campo di Sprigdale. Una specie di "Field of Dreams" tradotto in Italiano "L'uomo dei sogni" il film di Kevin Costner dove la voce nel campo di Granoturco dice: "se lo costruisci lui ritornerà"

leggi di più 0 Commenti

ven

20

lug

2012

________________________________ Italian Dream sconfitta per 10-2 dalla EPN

 

Qui a Freeport, piccolo centro a 20 miglia da Pittsburgh,  l'Inno si canta dal vivo e pertanto quando c'è da fare quello Americano c'è un/una cantante che lo canta attraverso il microfono.

Il problema è che noi non abbiamo il cantante e l'Inno lo abbiamo cantato tutti, si proprio tutti. La cosa è piaciuta molto agli organizzatori e ancor di più al pubblico che ogni volta ci dedica un'ovazione.

 

leggi di più 6 Commenti

gio

19

lug

2012

________________________________ Italian Dream perde con Israele in un finale drammatico, dopo aver condotto per tutta la partita.

La presentazione del Player Showcase
La presentazione del Player Showcase

La giornata odierna era iniziata nel migliore dei modi. Alle 09.00 puntualissimi i nostri ragazzi erano sul Campo di Freeport pronti per il Player Showcase. Test di corsa, difesa Ricevitori e inizia a piovere. Due ore di pioggia alternata a schiarite, campo coperto e si riprende a singhozzo. Prove di difesa, interni, esterni, lanciatori. Battuta sullo schermo in quanto il campo era stato coperto per le partite pomeridiane.

leggi di più 0 Commenti

mer

18

lug

2012

________________________________ Italian Dream, è esordio con una vittoria!

Martedì 17 Luglio ore 09.00 Prima partita

E così abbiamo pure provato l'emozione dello School Bus Americano. Avete presente quelli gialli? Quelli dei film delle High School? Ecco proprio con uno di quelli ci siamo recati alla prima partita. Il Campo è Kittannig che si pronuncia quasi come Catania. Infatti il nome deriva proprio dalla nostra città Siciliana, ci racconta un Italiano che qui gestisce una pizzeria ed ospita ben 5 dei nostri ragazzi. La squadra avversaria si chiama All America ed è composta da un grupo di giocatori della vicina Pittsburgh.

 

 

leggi di più 5 Commenti

mar

17

lug

2012

_______________________________ Primo giorno a Pittsburgh è Camp!

Il Coach Claudio Reilsono della Carnegie Mellon University di Pittsburgh con i ragazzi del Camp. (Italian Dream con le divise bianche)
Il Coach Claudio Reilsono della Carnegie Mellon University di Pittsburgh con i ragazzi del Camp. (Italian Dream con le divise bianche)

Primo giorno a Freeport a pochi chilometri da Pittsburgh per i ragazzi Italiani è stata una giornata intensa di baseball. Tre coach USA diretti da Claudio Reilsono un Italo/Americano (i genitori sono di provenienza dalla Calabria) Head Coach della Carnegie Mellon University, hanno lavorato con i ragazzi Italiani, Israeliani e Canadesi.

 

Al mattino battuta e a seguire esterni ed interni. Dopo breve pausa pranzo si è proseguito con Lanciatori e Ricevitori ed infina la corsa sulle basi.

leggi di più 0 Commenti

lun

16

lug

2012

_________________________________ E' iniziato il terzo viaggio organizzato da Baseball On The Road!

Nemmeno il tempo di salutare le 15 ragazze e gli accompagnatori ed eccoci qui a raccontare del terzo viaggio. Questa volta sono i ragazzi del baseball. Diciassette tra i 14-15-16 anni tutti pronti per l'avventura. Anzi, a dire il vero di ragazzi venerdì 13 luglio all'aeroporto ne sono arrivati dodici, ma non perché gli altri si sono persi, ma perché cinque di loro hanno pensato bene di partecipare e vincere con i compagni della Rappresentativa Emilia Romagna, il Torneo Emea Cadetti di Novara e staccare quindi un altro biglietto per un ulteriore viaggio in USA ad Agosto. Complimenti ai ragazzi di Parma!

leggi di più 4 Commenti

Vorrei partecipare a Torneo!

I siti specializzati

La gang degli Atomics

Le società

Dalla scuola al campo

L'Archivista del baseball e del softball

Cerco offro giocatori

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un atleta e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Giocatore/Giocatrice? Vai alla pagina Cerco Offro Giocatori

La Bacheca dei Tecnici

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un Tecnico e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Allenatore e non sai come fare? Vai alla Bacheca dei Tecnici

Studio e sport in USA

Sei interessato/a ad un anno di studio negli Stati Uniti magari praticando il tuo sport preferito? Scrivici! ti possiamo consigliare

Vuoi un sito come Baseball Road?

Ti piacerebbe avere un sito come Baseball On The Road? costruirtelo da solo con pochi passaggi? Non hai pratica di siti internet? Hai già un sito, ma non ti soddisfa? Leggi