· 

Power Ranking # 24

di Frankie Russo 

Prima di introdurci nel Ranking, diamo un’occhiata a quanto succede per la postseason.

REGULAR SEASON

I titoli divisionali nell’AL League sono stati ormai assegnati ai Rays, White Sox e Astros mentre nella NL sono solo i Brewers ad avere già in tasca il titolo della Central. Nella NL West c'è stata una corsa entusiasmante per tutto l’anno e con solo 9 gare rimaste non è detto che 162 partite siano sufficienti per assegnare il titolo. Uno spareggio tra Giants e Dodgers non è un miraggio. Il calendario sembra favorevole a San Francisco. Questo fine settimana i Giants andranno a far visita ai Rockies prima di disputare l’ultima serie in casa contro i DBacks per finire in trasferta contro i Padres. I Dodgers invece affronteranno l’ultima trasferta dell’anno contro i DBacks per poi concludere la stagione con due serie casalinghe impegnative contro i Padres prima e Brewers dopo. 

Altrettanto entusiasmante con possibile photo finish risulta il duello nella NL East tra i Braves di Atlanta e i Phillies di Philadelphia. I Braves sono stati in testa per gran parte della stagione ma con molti alti e bassi e oggi conservano un vantaggio di sole 3 gare sui diretti inseguitori. Nove sono le gare rimanenti da disputare per Atlanta che se la dovrà vedere in trasferta contro i Padres prima della ironica e drammatica serie casalinga proprio contro i Phillies per concludere la stagione contro i Mets. Nel frattempo i Phillies dovranno terminare la serie casalinga contro i Pirates prima della impegnativa trasferta ad Atlanta e poi terminare la stagione in quel di Miami. Anche qui, tutto può succedere.  

 

WILD CARD

Al contrario di quanto si verifica per la Regular Season, nella NL la corsa per la Wild Card sembra ormai definita con i Cardinals, che avendo vinto 12 gare consecutive, si sono portati in vantaggio di 4,5 lunghezze sia sui Reds che sui Philiies, le cui probabilità di inserirsi come WC sono ormai ridotte al lumicino. L’avversario dei Cards sarà la seconda classificata tra Giants e Dodgers nella NL West. 

 

Più intrigante invece la situazione per la Wild Card nell’AL. Con un calendario favorevole e 2 gare di vantaggio sugli Yankees, i red Sox sembrano avere conquistato il diritto per la Wild Card. Per la seconda squadra dura è la lotta tra Yankees e Blue Jays separati da solo ½ gara. Boston sarà impegnata nell’ultima serie casalinga contro i rivali Yankees per poi terminare la stagione in trasferta contro i due fanalini di coda dell’AL East Baltimore Orioles e della NL East Nationals dove dovrà però fare a meno del DH. I Blue Jays invece devono portare a termine la serie in trasferta contro i Twins per poi finire con due serie casalinghe contro gli Yankees e Orioles.

 

Più arduo il cammino dei Bombers di NY che se la dovranno vedere in trasferta sia con i Red Sox che con i Blue Jays terminando in casa contro i TB Rays. Seguendo a 2,5 gare i Mariners e 3,5 gli As sembra difficile che possano ancora rientrare in gioco. Ad ogni modo, in caso di scivolone da parte dei precedenti, il calendario è favorevole a Seattle che dovrà affrontare gli Angels in trasferta questo fine settimana e terminare la stagione con due serie casalinghe proprio contro gli As e di nuovo contro gli Angels.

 

Scarse le possibilità per gli Athetics che, ironia della sorte, ha voluto che disputassero le ultime 13 gare tutte contro i diretti rivali divisionali e per questo credo che il calendario tutto ormai obsoleto andrebbe rivisto. Appena terminata la serie casalinga da 4 contro i Mariners, Oakland ospiterà gli Astros prima di terminare il campionato andando a far visita prima ai Mariners e poi agli Astros.

 

Se il campionato finisse oggi, il quadro sarebbe il seguente (da MLB.com): 


 

Ora passiamo al Ranking tratto da ESPN

 

1. Los Angeles Dodgers

Record: 97-55
Previous ranking: 2

La stagione da incubo di Cody Bellinger lo vede di nuovo inserito nella lista infortuni con una frattura alle costole e potrebbe anche segnare la fine del 2021. Se così fosse, sarebbe una vera debacle per l’MVP 2019 che concluderebbe la stagione con una linea a dir poco deludente di 159/237/291 con 337 presenza alla battuta. Per la fortuna dei Dodgers il nuovo esterno sinistro Gavin Lux sembra aver trovato la forma dei giorni migliori e il rientro di AJ Pollock non è meno importante. L’altra brutta notizia arriva invece da Chris Taylor che stava sostituendo Bellinger all’esterno destro, il quale soffre ancora di un dolore al collo. 

2. San Francisco Giants

Record: 99-53
Previous ranking: 1

Dall’inizio di agosto si sono verificate 24 situazioni in cui i Dodgers hanno vinto ma non hanno guadagnato posizioni sui Giants nella NL West. Tenuto conto del loro talentuoso roster, le probabilità che i Dodgers possano ancora conquistare il titolo divisionale non sono poche. Ma i Giants non mollano e continuano a vincere e sembrano migliorare più si avvicina ottobre. Martedì è stata la 40^ volta che hanno vinto in rimonta, stabilendo il record nella NL.

3. Tampa Bay Rays

Record: 94-59
Previous ranking: 3

In vetta alla classifica dell’AL East, i TB Rays continuano la preparazione per la postseason in attesa del prossimo rientro di Wander Franco. Mentre l’organizzazione è ovviamente concentrata sul presente, la società non perde di vista il futuro. Al suo debutto, Shane Baz ha lanciato 5 riprese concedendo 2 punti con 5 SO.

4. Milwaukee Brewers

Record: 91-61
Previous ranking: 4

Come i White Sox, anche i Brewers nonostante il largo vantaggio sono stati lenti nell’assicurarsi il titolo di divisione. Ma più importante per Milwaukee è il recupero dall’infortunio di Freddy Peralta. In due apparizioni, lanciando 12 riprese, Peralta ha concesso solo tre punti, ed è successo contro i Cardinals, la squadra attualmente più in forma nelle majors. Per la postseason Peralta dovrebbe trovare spazio nella rotazione come terzo partente alle spalle di Corbin Burnes e Brandon Woodruff. Il recupero da infortunio di Willy Adames dovrebbe rappresentare l’ultimo pezzo della preparazione per ottobre. Il roster è al completo.

5. Houston Astros

Record: 91-61
Previous ranking: 5

Gli Astros sembrano essere i più silenziosi delle squadre in procinto di giocare in ottobre, ma mai svegliare "il can che dorme", Houston ha un’arma segreta. E’ trascorso quasi un mese dal rientro di Alex Bregman dopo due di assenza. E’ stato un rientro positivo durante il qual Bregman ha registrato una linea di 333/409/481 in 22 gare con 3 HR e 17 RBI. Ciò che ancora non quadra è il basso numero di HR che risale già dalla scorsa stagione durante la quale realizzò solo sei HR in 42 gare. A seguito del record personale di 41 HR nel 2019, da allora Bregman ha registrato una media di 21 HR nelle 162 gare giocate. Considerato quanto sia stato pericoloso Bergman durante la sua carriera nei playoff, Houston può avere solo pazienza nell’attesa che Bregman ritrovi lo swing del fuoricampo. 

 

Frankie Russo

 

 Sotto il resto delle squadre

 


 

6. Toronto Blue Jays

Record: 85-67
Previous ranking: 6

7. Chicago White Sox

Record: 85-66
Previous ranking: 7

8. Boston Red Sox

Record: 88-65
Previous ranking: 10

9. New York Yankees

Record: 86-67
Previous ranking: 9

10. Atlanta Braves

Record: 80-70
Previous ranking: 8

11. Oakland Athletics

Record: 82-70
Previous ranking: 11

12. St. Louis Cardinals

Record: 82-69
Previous ranking: 13

13. San Diego Padres

Record: 76-75
Previous ranking: 15

14. Seattle Mariners

Record: 83-69
Previous ranking: 12

15. Cincinnati Reds

Record: 78-74
Previous ranking: 14

16. Philadelphia Phillies

Record: 78-74
Previous ranking: 16

17. Cleveland Indians

Record: 74-76
Previous ranking: 18

18. New York Mets

Record: 73-79
Previous ranking: 17

19. Detroit Tigers

Record: 74-78
Previous ranking: 20

20. Los Angeles Angels

Record: 72-80
Previous ranking: 19

21. Colorado Rockies

Record: 71-80
Previous ranking: 22

22. Kansas City Royals

Record: 69-83
Previous ranking: 21

23. Miami Marlins

Record: 64-88
Previous ranking: 23

24. Minnesota Twins

Record: 67-85
Previous ranking: 25

25. Chicago Cubs

Record: 67-85
Previous ranking: 24

26. Washington Nationals

Record: 63-89
Previous ranking: 26

27. Texas Rangers

Record: 55-97
Previous ranking: 27

28. Pittsburgh Pirates

Record: 57-94
Previous ranking: 28

29. Arizona Diamondbacks

Record: 48-104
Previous ranking: 29

30. Baltimore Orioles

Record: 48-104
Previous ranking: 30

 

Scrivi commento

Commenti: 0