6-8 settembre il 1° B-First Elite Baseball Camp

di Paolo Castagnini

La presenza di Bill Holmberg è di quelle che non ti abbandonano. Nemmeno dopo la sua prematura scomparsa avvenuta nel novembre dello scorso anno. Anche per me ogni volta che faccio fare ai miei ragazzi una scaletta per allenare la velocità dei piedi o che insegno un fondamentale del tiro, il pensiero va a lui. Lui che per primo portò in Italia questo attrezzo (la scaletta)  che per tutti ora è la normalità. Il primo ad insegnare che nella preparazione del tiro la palla non è rivolta a 180°, ma a 90° rispetto il bersaglio. E ora lo facciamo tutti. E si potrebbe continuare così. Ma il ricordo sempre vivo è la sua giovialità e la sua umiltà pur nella consapevolezza di avere le conoscenze. "Cosa ne pensi Paolo?" mi chiedeva dopo aver discusso di tecnica con me. Lui era un maestro che oltre ad insegnare ascoltava e questa è una dote che pochi hanno e che lo distingueva dagli altri. 

Per mantenere alto il ricordo e per proseguire nei suoi insegnamenti, un gruppo di amici e di coach di altissimo livello hanno pensato di organizzare un Camp per giovani dai 15 ai 17 anni. Alla manifestazione parteciperà anche la famiglia Holmberg.

 

Il 1° B (come Bill) First (il suo motto "prima i ragazzi") Camp si svolgerà a Godo presso lo stadio Casadio.

 

Lo scopo del camp non è quello di scoprire talenti, ma quello di offrire nozioni ed approfondimenti a giovani giocatori appassionati e desiderosi di imparare. Lo staff tecnico dell'Associazione coadiuvato da Coaches esterni si mette a disposizione non solo dei giocatori che vorranno cogliere questa opportunità, ma anche di tecnici o aspiranti tali che vorranno partecipare in veste di osservatori. 

 

Quota di iscrizione: € 50,00 (comprende la partecipazione al camp ed i pranzi giornalieri)

Pernottamento facoltativo in convenzione presso Osteria del Viaggiatore****: € 120,00 (2 notti con prima colazione in stanza doppia o tripla)

 

Per la richiesta d’iscrizione basta completare il modulo a questo link.

Oppure entrare nel sito dell'Associazione B. First a.s.d

 

Paolo Castagnini

 

Nella vita ci sono persone che fanno numero e persone che fanno la differenza.

(Anonimo)

 

Sotto i coach dell'Associazione B. First a.s.d.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Michele (lunedì, 23 agosto 2021)

    Interessante e vincente iniziativa di chi crede che il baseball sia inizialmente studio ed applicazione al di fuori di chiacchiere e criticità. Poi cultura ed indiscutibile maestro di vita per i tanti risvolti educativi insiti. Che sia il primo camp foriero di successi individuali...

  • #2

    Luigi Casarotto (lunedì, 23 agosto 2021 11:08)

    Grazie mille!!!