· 

Power Ranking # 18

di Frankie Russo 

Ranking secondo ESPN

I nuovi acquisti del dopo trade dead line si stanno abituando alle loro nuove squadre e in alcune situazioni potrebbero fare la differenza tra l’arrivare o no ai playoff. I Red Sox stanno soffrendo molto in attesa del rientro di Chris Sale e Kyle Schwarber. I nuovi acquisti dei Dodgers devono dimostrare se il loro apporto è sufficiente per conquistare il titolo della NL West. Le squadre nella Top Five restano le stesse, ma ciò che cambia è il loro posizionamento.

1. Los Angeles Dodgers

Record: 69-45
Previous ranking: 2

I Dodgers hanno riempito il roster con giocatori talentuosi, ma continuano a non giocare al meglio causa gli infortuni. Clayton Kershaw non lancia dal 3 di luglio per un'infiammazione al gomito sinistro e solo per la settimana prossima è in programma la riabilitazione, probabilmente non abbastanza sufficiente per essere in piena forma prima della fine della regular season. Mookie Betts è di nuovo sulla lista infortuni per un dolore al fianco ed è tornato a LA per una visita specialistica. I Dodgers hanno abbastanza talento per continuare a vincere ma forse non abbastanza per scavalcare i Giants in classifica.

 

 2. San Francisco Giants

Record: 73-41
Previous ranking: 1

Nelle sue prime nove gare con i Giants, Kris Bryant ha avuto una linea di 314/385/514 giocando prevalentemente in terza base. Ma il rientro di Evan Longoria dopo più di due mesi di assenza farà in modo che Bryant dovrà trovare spazio altrove per rimanere nel lineup. Cosa rara per tutte le squadre quest’anno, finalmente i Giants hanno tutti i titolari a disposizione e la versatilità di Bryant adesso tornerà molto utile potendo ricoprire il ruolo di esterno sinistro e centro oltre che in prima base. 

 

3. Tampa Bay Rays

Record: 69-45
Previous ranking: 4

I Rays continuano la loro marcia nella AL East. Randy Arozarena è il vero trascinatore dell’attacco ed è in corsa per il titolo di Rookie Of the Year nell’AL. Perdurando l’assenza di Tyler Glasnow, i Rays riescono a riempire il vuoto con partenti occasionali come Shane McClanahan o rilievi quali Collin McHugh appena rientrato dalla lista infortuni.

  

4. Houston Astros

Record: 68-46
Previous ranking: 3

Dopo le prime nove gare a seguire il trade dead line c’erano molte preoccupazioni quando l’esterno centro titolare Myles Straw è stato ceduto a Cleveland, ma le preoccupazioni si sono dimostrate infondate. E’ ancora un piccolo esempio, ma dal 31 luglio l’alternarsi nel ruolo di Chas McCormick (29 presenze in battuta), Kyle Tucker (8) e Jake Meyers (1) hanno combinato per una linea di 400/447/686. Non male direi. Il loro OPS di 1,133 è quarto nelle majors tra gli esterni centro dietro solo ai Cubs, Athletics e Rockies. Seppure non un largo margine per trarre affrettate conclusioni, almeno offre molte speranze per il futuro.

 

5. Chicago White Sox

Record: 67-48
Previous ranking: 5

La brillante evoluzione della carriera di Adam Engel è a dir poco straordinaria. Tra i giocatori più veloci nelle majors, la sua velocità lo ha portato a dominare la parte centrale del campo esterno nel corso di questi anni di ricostruzione dei White sox. Questa sua caratteristica insieme a discreti numeri in battuta fanno di lui un giocatore da tenere nel roster durante i playoff e nella eventuale corsa per il titolo delle WS. La sua crescita in battuta si è evoluta specialmente contro lanciatori destri. Fino al 2019 Engel registrava un OPS contro destri di 567 e una percentuale di 33,2 di strike out. Da allora quei numeri si sono trasformati in 912 di OPS e un 23,3% di strike out. 

 

 

Frankie Russo

 

 Sotto il resto delle squadre

 

 

6. Milwaukee Brewers

Record: 69-46
Previous ranking: 6

7. San Diego Padres

Record: 66-50
Previous ranking: 8

8. Oakland Athletics

Record: 66-48
Previous ranking: 9

9. Toronto Blue Jays

Record: 62-51
Previous ranking: 10

10. Boston Red Sox

Record: 66-50
Previous ranking: 7

11. New York Yankees

Record: 63-51
Previous ranking: 11

12. Cincinnati Reds

Record: 61-54
Previous ranking: 12

13. Atlanta Braves

Record: 59-55
Previous ranking: 15

14. Philadelphia Phillies

Record: 59-55
Previous ranking: 16

15. New York Mets

Record: 57-55
Previous ranking: 13

16. Seattle Mariners

Record: 60-55
Previous ranking: 14

17. Cleveland Indians

Record: 55-57
Previous ranking: 18

18. Los Angeles Angels

Record: 57-58
Previous ranking: 18

19. St. Louis Cardinals

Record: 57-56
Previous ranking: 17

20. Detroit Tigers

Record: 56-60
Previous ranking: 20


21. Colorado Rockies

Record: 51-63
Previous ranking: 25

22. Miami Marlins

Record: 48-67
Previous ranking: 21

23. Washington Nationals

Record: 50-63
Previous ranking: 23

24. Chicago Cubs

Record: 52-64
Previous ranking: 24

25. Kansas City Royals

Record: 49-64
Previous ranking: 23

26. Minnesota Twins

Record: 50-65
Previous ranking: 26

27. Texas Rangers

Record: 40-74
Previous ranking: 27

28. Pittsburgh Pirates

Record: 41-73
Previous ranking: 28

29. Baltimore Orioles

Record: 38-74
Previous ranking: 29

30. Arizona Diamondbacks

Record: 35-80
Previous ranking: 30

 

Scrivi commento

Commenti: 0