American Dad!

di Paolo Castagnini

American Dad!, è una serie televisiva a cartoni animati per adulti, del tipo "I Simpson" creata da Seth MacFarlane, già autore de I Griffin, nel 2005 per il canale televisivo Fox; La famiglia protagonista del cartone, che vive a Langley Falls, Virginia, è la rappresentazione dissacrante di una famiglia statunitense dopo gli attentati dell'11 settembre 2001. La prima tradotta in italiano e messa in onda in Italia fu il 12 dicembre 2006 sul canale televisivo Italia 1 e tuttora viene trasmesso sulla stessa rete. 

La serie parla di una tipica famiglia americana di quattro componenti: Stan Smith un agente della C.I.A. repubblicano, sua moglie Francine e i due figli adolescenti  Hayley e Steve. Alla famiglia si aggiungono Roger, un alieno che ha salvato Stan dall'Area 51, e Klaus, un uomo nel corpo di un pesce rosso risultato di un esperimento della stessa C.I.A. negli anni settanta e che parla con accento tedesco (si scoprirà in seguito che era uno sciatore della Germania dell'Est).

 

Nella sedicesima stagione l'episodio 1 è incentrato sul baseball, divertente e un po' dissacrante, con l'argomento principale quello di salvare il vecchio gioco dall'estinzione, ma anche e soprattutto quello di ritrovare il rapporto padre figlio. 

 

La storia

Mentre Steve durante i giochi di ruolo assieme ai suoi amici ha successo, Stan, il padre, lo sminuisce per non aver giocato a giochi reali come il baseball e così anche il suo tentativo di creare un gioco di baseball fantasy fallisce. 

 

Mentre fa una passeggiata con i suoi amici e cerca di capire come rendere felice suo padre, una palla in foul di una partita gli atterra vicino. L'Umpire gli chiede di ritirarla indietro, ma fallisce miseramente. Mentre l'Umpire cerca di prendere lui stesso la palla, viene travolto da un camion di passaggio. Con le squadre alla disperata ricerca di un giudice di gara sostitutivo accettano Steve che aveva studiato le regole del baseball per incorporarle nei giochi fantasy

Inizia così l'ascesa di Steve che da spettacolo con le sue pittoresche chiamate di "out e safe" e un sacco di persone iniziano ad affluire allo stadio per vedere Steve, piuttosto che per il gioco stesso. 

 

Con la crisi di spettatori il commissioner tenta una mossa disperata per aumentare la presenza alle partite e Steve viene portato nella MLB e promosso a vice commissioner per lo sviluppo delle regole, con grande orrore di Stan poiché questo dà a Steve il potere di cambiare radicalmente il gioco. 

 

Steve implementa vari elementi fantasy nel gioco, inclusi animali selvatici reali, samurai, fiamme e simili, ma si accorge che mentre gli altri figli stanno legando con i loro padri, lui non riesce. La storia si sviluppa su questo filone finché alla fine trova il padre Stan che cerca di interpretare una partita di baseball come nel gioco che Steve ha creato, ma fallisce a causa della mancanza di fantasia. 

 

Episodio tutto da vedere e che fa anche un po' riflettere visto che è piuttosto recente (aprile 2019) e il tema è piuttosto caldo negli Stati Uniti

 

Paolo Castagnini

 

Sotto l'episodio 1 della stagione 16 suddiviso in 5 parti (Quando il video si interrompe passate alla parte successiva)

 

1^ parte

2^ parte

3^ parte

4^ parte

5^ parte

Scrivi commento

Commenti: 0