Bill Holmberg ha bisogno di aiuto

di Paolo Castagnini

E' una notizia di quelle che fanno male, ma che danno anche la speranza. Bill è ammalato di cancro al pancreas. Avrà bisogno di cure, dovrà affrontare la chemioterapia e poi l'operazione per asportare il tumore. Bill è stato licenziato dalla MLB a seguito del Coronavirus e con la sua malattia non può in questo momento lavorare. La sua famiglia, in particolare suo figlio Giuseppe che molti hanno conosciuto per aver giocato anche in Italia ha organizzato una raccolta fondi. Bill ha fatto molto per il baseball italiano. L'appello è di aiutarlo in questo momento difficile. Il primo obiettivo è raccogliere 10.000 dollari. 

Cliccando su questo link potete vedere l'appello della sua famiglia e contribuire alla raccolta fondi.

 

Grazie per aver letto l'appello e un grande inboccalupo all'amico Bill nella sua partita più difficile.

 

Paolo Castagnini

 

 

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Mauro Di Monte (giovedì, 01 ottobre 2020 20:45)

    Forza Bill. Siamo tutti con te. Un abbraccio.

  • #2

    Luigi (venerdì, 02 ottobre 2020 08:19)

    La forza di un abbraccio Ti aiuti nell’unica partita che BISOGNA vincere. Ciao Bill!!

  • #3

    Mario Benetti (venerdì, 02 ottobre 2020 16:07)

    forza Bill un forte abbraccio

  • #4

    Anna Di Spirito (sabato, 03 ottobre 2020 23:20)

    Bill un grande uomo.
    Lo abbiamo conosciuto a Tirrenia, un uomo forte, silenzioso, deciso. Buono e appassionato tanto da saperlo trasmettere ai suoi ragazzi. Forza Bill, questa sarà forse la tua partita più dura, ma vedrai vincerai tu e noi saremo con te come tu sei stato vicino a nostro figlio Tomas Canuti.
    Forza Bill, noi siamo con te.