· 

Five Tool Player - Tiro

Il 20 Aprile 2016 Statcast ha misurato il tiro di Aaron Hicks out a casa base a 105.5 MPH
Il 20 Aprile 2016 Statcast ha misurato il tiro di Aaron Hicks out a casa base a 105.5 MPH

di Frankie Russo

tratto da MLB.com

Senza dubbio il braccio è un fondamentale a cui prestare particolare attenzione. Sia che trattasi di un tiro da effettuare dal profondo esterno, o attraverso il diamante o da dietro al piatto, avere un braccio può aiutare a fare eliminazioni che sembrano impossibili. Tutto a un tratto la palla arriva sulla base e il corridore eliminato torna mestamente in panchina.  Non è solo una questione di forza naturalmente (BOTR 2/1/19), anche la precisione è importante, e i migliori giocatori sono in grado di tirare missili direttamente al bersaglio da qualsiasi posizione. 

Fernando Tatis Jr, SS, Padres. 91,8mph media velocità di tiro al massimo sforzo nel 2019.  Nel 2019 Tatis si è classificato nelle prime posizioni di tutte le categorie difensive ma nessuno ha potuto competere con la sua velocità di tiro. Un suo tiro in prima è stato registrato a 94mph. A volte ha mancato di precisione ma si ritiene sia dovuto alla troppa aggressività al suo primo anno nelle majors. 

Ramon Laureano, CF, Athletic’s. Assistenza da 98mt l’11 agosto 2018. Il suo soprannome è Laser Ramon e il tiro su menzionato su una presa al volo seguito dall’eliminazione del corridore in prima, è classificato come il più lungo nella storia. La media dei suoi tiri si aggira sulle 94,1mph anche se una volta ha toccato le 100.8. In totale, 10 dei suoi tiri sono stati oltre le 95mph e tre tiri hanno superato i 91mt. 

Javier Baez, SS, Cubs. Dopo 5 anni ricoprendo tutte le posizioni in diamante, finalmente lo scorso anno si è assestato come interbase risultando tra i migliori nelle majors.  Seppure saltando il mese di settembre per infortunio, Baez si è classificato terzo come DSR con 26 e secondo come OAA con +19. Non per niente il suo soprannome è “El Mago” (BOTR 3/3/20). 

J.T. Realmuto, C, Phillies. Media del 46,7 per i colto rubando.  Il giocatore che ricopre il ruolo difensivo più importante deve avere un cannone per braccio e deve dimostrare che anche la precisione deve far parte del suo bagaglio tacnico. La precisione è confermata dai soli 9 errori in 1.140 inning, potenza e reazione sono registrati a 88,4mph, e Realmuto guida le majors con un tempo di 1,88 secondi su tiri da casa in seconda. Da quando esiste Statcast, Realmuto si è sempre classificato tra i tre migliori ricevitori nelle majors. 

Cody Bellinger, CF, Dodgers. Velocità massima di tiro 101,1mph. Bellinger è uno di quei giocatori che potrebbe essere inserito in tutte le categorie che abbiamo trattato, ma alcune di esse non si evidenziano a prima vista perché offuscate dalle sue doti in battuta. Tirare alla velocità di oltre 100mph non è un evento occasionale, per Cody è quasi una regolarità. Spettacolare è stato il suo tiro da 82mt dall’esterno destro per eliminare il corridore in terza oppure il suo tiro in prima per eliminare Stephen Strasburgh. Bellinger non è solo un ottimo battitore, ma possiede uno dei più potenti tiri nelle majors e sarebbe un vero peccato non inserirlo nel gruppo dei giocatori più completi. 

 

Sotto un video sui tiri di Cody Bellinger nel 2019

Alla conclusione di questa carrellata settimanale sui migliori giocatori in ognuna delle categorie più importanti, possiamo stilare la seguente classifica dei nostri super eroi: 

Migliore battitore di contatto:

  1. DJ Le Mahieu
  2. Anthony Rendon
  3. Jeff McNeil
  4. Michael Brantley
  5. Mookie Betts.

Migliore battitore di potenza:

  1. AaronJudge
  2. Mike Trout
  3. Gary Sanchez
  4. Nelson Cruz
  5. Joey Gallo.

Miglior corridore sulle basi:

  1. Ronald Acuna Jr
  2. Byron Buxton
  3. Tim Locastro
  4. Trea Turner
  5. Christian Yelich

Migliore difensore:

  1. Matt Chapman
  2. Andrelton Simmons
  3. Victor Robles
  4. Kevin Kiermaier
  5. Harrison Bader

Migliore braccio:

  1. Cody Bellinger
  2. Fernando Tatis Jr
  3. Ramon Laureano
  4. Javier Baez
  5. J.T. Realmuto.

 

Frankie Russo

 

Articoli precedenti:

La Battuta  

Power

Velocità

Difesa

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0