Power Ranking # 6

Photo Brian Fluharty/USA Today Sports
Photo Brian Fluharty/USA Today Sports

di Frankie Russo   -

Il Ranking secondo ESPN

Con 18 vittorie su 21 gare gli Yankees scavalcano i Red Sox e conquistano il primo posto nel ranking. Mentre gli Astros mantengono la terza posizione,  i LA Angels sostituiscono i Dbacks al 4° posto. Nelle Top 10 da notare la new entry dei Phlillies, saliti di ben 5 posizioni, con l’uscita dei Cleveland Inidans.  Significativo passo in avanti di tre posizioni lo fanno i Twins e Pirates. Al contrario White Sox e Giants perdono 4 posizioni ma le due franchigie, grazie ai molti giovani talenti che compongono il roster, guardano più al futuro per ritornare competitivi. 

1- NEW YORK YANKEES: Record 28-12

Tutto gira a regime per gli Yankees dove Aaron Judge è diventato una macchina da RBI con una media di almeno uno a gara. L’attacco in genere è molto produttivo registrando una media di 6 punti per gara a datare dal 21 aprile e con un record di 19-3. Il monte di lancio marcia di pari passo con un PGL di 2,88, terzo migliore delle majors.


2- BOSTON RED SOX: Record 28-12

Hanley Ramirez pare abbia ritrovato la potenza nello swing con tre fuoricampo in quattro gare. Nonostante le 5 eccellenti prestazioni, PGL 1,69, 44 strike out, 7 basi su ball, Chris Sale ha immagazzinato  un’altra no decision. In dette gare, i Red Sox  hanno un record di 2-3.


3- HOUSTON ASTROS: Record 26-16

George Springer è stato il trascinatore settimanale. In una gara vinta contro gli A’s, Springer ha battuto 6x6 e, in quella sola gara ha alzato la MB da 264 a 292.


4- LOS ANGELES ANGELS: Record 24-16

Gli avversari hanno mostrato più che mai di non voler far battere Mike Trout che dall’inizio del mese ha ottenuto il maggior numero di basi su ball nelle majors. Ma la strategia potrebbe non durare a lungo poiché a proteggerlo c’è un indiavolato Justin Upton con 4 fuoricampo in altrettante gare. Andrelton Simmons figura anch’egli tra i migliori battitori della lega e Shohei Othani continua ad impressionare con i suoi 5 fuoricampo. Più impressionate è il suo 7x7 con 5 battute da extra basi e un OPS di 3,429 con due eliminati e corridori in posizione punto. 


5- ARIZONA DIAMONDBACKS: Record 24-16

Il migliore PGL nella National League (3.16) , secondo solo agli Astros, i Dbacks sono riusciti a mantenere la testa della classifica nella NL West. Dal ritorno dalla DL di Steven Souza Jr  dovrebbe beneficiare David Peralta come leadoff oltre a garantire protezione ad Aj Pollock. Il rientro di Souza dovrebbe  giovare anche a Paul Goldschmidt  al quale ultimamente non è stato offerto molto da battere. 

 

Sotto il resto della classifica

 

Scrivi commento

Commenti: 0