Power Ranking # 3

Getty Images
Getty Images

di Frankie Russo   -

Il Ranking secondo ESPN

Dopo tre settimane non ci sono dubbi che i Boston Red Sox e Houston Astros sono le due migliori squadre del momento. Cincinnati Reds e Florida Marlins sono le peggiori.  Tra le due estremità tante squadre si scambiano le posizioni.  Tra le Top 10 si inseriscono i Cardinals con 7 vittorie consecutive e i  Blue Jays mentre gli Yankees faticano a occupare la 10^ posizione. Meno significativa la salita dei Brewers nella NL Central mentre i Pirates sembrano aver perso il loro smalto iniziale. Escono dalle Top 10 i Cubs e Twins, due squadre favorite per arrivare alla postseason. In piena crisi sono i Baltimore Orioles e nell’ambiente circola voce che Manny Machado potrebbe cambiare casacca prima della fine di stagione.

 

L'esultanza di Manaea dopo il no-hitter sui Red Sox (Kiel Maddox-USA TODAY Sports)
L'esultanza di Manaea dopo il no-hitter sui Red Sox (Kiel Maddox-USA TODAY Sports)

1- BOSTON RED SOX: Record 17-4
I Red Sox sono talmente caldi che per sconfiggerli bisogna sperare solo in un no-hitter, ed è ciò che ha fatto Sean Manaea degli Oakland A’s lo scorso sabato. E’ la prima volta nella storia che una squadra con una percentuale di 895 viene lasciata all'asciutto di valide. La sconfitta ha anche interrotto la loro striscia di 8 vittorie consecutive.


Nella foto Charlie Morton (Getty Images)
Nella foto Charlie Morton (Getty Images)

2- HOUSTON ASTROS: Record 16-7
La rotazione dei partenti è stata semplicemente spettacolare fino ad ora con un PGL di 2,10, il migliore nelle majors. Mentre su tutti spiccano Justin Verlander e Gerrit Cole, è Charlie Morton a registrare il miglior PGL a 0,72, il più basso rapportato a mese se si eccettua lo 0,20 di Nolan Ryan ottenuto nel 1984.


Nella foto Taijuan Walker subito dopo l'infortunio (MLB.com)
Nella foto Taijuan Walker subito dopo l'infortunio (MLB.com)

ARIZONA DIAMONDBACKS: Record 15-6
La rotazione rappresenta la chiave del successo dei Dbacks anche se la settimana scorsa si sono verificati due differenti eventi. Da una parte Patrick Corbin ha rischiato la prima no-hitter del 2018 terminata nell’ottava ripresa. Ma la squadra ha perso per la stagione Taijuan Walker a causa di Tommy John surgery. La mancanza di un nutrito roster di lanciatori potrebbe costringere Arizona di andare sul mercato per aiuto. 


Nella foto Mike Trout (USATODAY.com)
Nella foto Mike Trout (USATODAY.com)

LOS ANGELES ANGELS: Record 14-8
Gli Angels hanno dovuto affrontare il primo momento di crisi quando sono stati spazzati dai Red Sox con un punteggio totale nelle tre gare di 27-3. Shohei Ohtani nella serie ha dovuto lasciare anzitempo per una vescica. Positive invece le notizie che Mike Trout è in media per battere 60 fuoricampo, Albert Pujols si sta avvicinando alle 3.000 valide in carriera e Ohtani è pronto a tornare sul monte in settimana. 


Nella foto Yangervis Solarte (Getty Images)
Nella foto Yangervis Solarte (Getty Images)

TORONTO BLUE JAYS: Record 13-8 
Mentre merita attenzione il bullpen con un PGL di 2,12 assicurando la vittoria quando in vantaggio dopo il quinto, anche in attacco alcuni nuovi arrivi si sono messi in evidenza. Teoscar Hernandez sembra una macchina da valide e Yangervis Solarte ha battuto 4 dei suoi 5 fuoricampo in sostituzione di Josh Donaldson. Avremo la conferma se i Blue Jays sono una realtà in settimana quando ci sarà lo scontro diretto nell’AL East contro i Red Sox.

 

 

Sotto il resto della classifica


Scrivi commento

Commenti: 0