Power Rankings 25^ settimana

Nella foto Victor Robles (Getty Images)
Nella foto Victor Robles (Getty Images)

MLB Power Ranking 

da ESPN a cura di Frankie Russo

Manca una settimana alla fine della Regular Season, e a meno che di grosse sorprese i giochi sembrano fatti.

AMERICAN LEAGUE

EAST: Restano ancora 7 gare e le 5 di vantaggio sugli Yankees sembrano davvero incolmabili. Questi ultimi però hanno garantito la loro presenza nella postseason

CENTRAL:  Già dalla scorsa settimana gli Indians si sono aggiudicati il secondo titolo divisionale consecutivo e sono ora alla caccia dei Dodgers per ottenere l’Home Field Advantage, mentre i Twins sono ad un passo dal conquistare un posto per ottobre, traguardo impensabile ad inizio stagione.

WEST: Anche gli Astros, come gli Indians, hanno già dalla settimana scorsa conquistato il titolo di divisione. Con un record di 3-7 nell’ultima settimana, gli Angels hanno forse perso ogni velleità di giocare a ottobre.

NATIONAL LEAGUE

EAST:  Con il titolo divisionale in tasca già da una settimana, ai Nationals non resta che attendere il rientro degli infortunati Bryce Harper e Jason Worth.

CENTRAL:  Nello scontro diretto i Cubs sono riusciti a tenere a bada i Brewers ai quali non resta che impiegare gli ultimi sforzi nell’inseguimento dei Rockies per un posto nei playoff.

WEST:  Conquistato il titolo di divisione già da tempo, nell’ultima settimana i Dodgers dovranno guardarsi le spalle dall’attacco degli Indians che seguono ad una sola gara di ritardo per il miglior record delle majors che potrebbe dargli l’Home Field Advantage. Da segnalare anche il ritorno dei Diamondbacks ai playoff anche se solo come Wild Card.

WILD CARD

AMERICAN LEAGUE: Gli Yankees sono già dentro e avranno l’Home Field Adavantage quando dovranno affrontare la seconda squadra che, salvo  grossi imprevisti, saranno Twins ai quali le 4 gare ½ sugli Angels dovrebbero essere sufficienti.

NATIONAL  LEAGUE:  Alle spalle dei Diamondbacks i Rockies stringono i denti cercando di mantenere il vantaggio di 2 gare sui Brewers e 2 ½ sui Cardinals. La prossima serie i Colorado saranno in casa contro i Marlins prima di andare a far visita ai Dodgers mentre l’ultima serie vedrà anche lo scontro diretto tra Milwaukee e St Louis.

 

SE I PLAYOFF INIZIASSERO OGGI,

Nell’ALDS si vedrebbe Cleveland Indians affrontare la vincente tra New York Yankees e Minnesota Twins mentre l’altra sfida vedrebbe i Boston Red Sox far visita agli Houston Astros.

Nella NLDS si vedrebbero i Los Angeles Dodgers ospitare la vincente tra gli Arizona Diamondbacks e Colorado Rockies mentre i Washington Nationals ospiterebbero i Chicago Cubs.

 

POWER RANKINGS

Da  qualsiasi punto di vista si voglia guardare, gli Indians sono gli incontrastati # 1 anche questa settimana, e con sei gare ancora da giocare faranno del tutto per guadagnarsi l’Home Filed Advantage sui Dodgers.  I Cubs hanno avuto una favolosa settimana portandosi a un passo dai playoff  e rientrando nei Top Five della settimana.

Gli Yankees si sono assicurati un posto per la Wild Card ma hanno perso qualche posizione nel ranking mentre i Marlins, guidati dai fuoricampo di Giancarlo Stanton, salgono di ben quattro posizioni. Perdono tre posizioni i Pirates ma la debacle maggiore la detengono i Detroit Tigers che sono scesi in ultima posizione dove probabilmente finiranno la stagione. Dopo l’era di Verlander, la ricostruzione è già iniziata.

 


1. Cleveland Indians

 

Record: 98-58

Week 24 ranking: No. 1

Resta in corsa per l’assegnazione di MVP, ma Jose Ramirez è vicino ad altri record e potrebbe divenire il primo giocatore degli Indians a realizzare 50 o più doppi, 30 o più fuoricampo, rubare 15 o più basi e segnare 100 o più punti. Manca un solo fuoricampo. Questi numeri, oltre alla sua abilità di poter giocare multi posizioni potrebbe fare di lui il primo Indian a vincere l’MVP da quando lo vinse Al Rosen nel 1953.


2. Houston Astros

 

Record: 95-60

Week 24 ranking: No. 3

Con 837 punti segnati, gli Astros hanno stabilito il record da quando sono passati nell’AL e continuando di questo passo hanno la possibilità di superare il record precedente di 938 punti segnati nel 2000, ma allora persero anche 90 partite. Questa squadra ha la possibilità di fare la storia ma bisognerà verificare fino a che punto influenzerà il fatto che la media di punti segnati è scesa nella seconda metà di stagione da 5,9 a 4,7 per gara.


3. Los Angeles Dodgers

 

Record: 99-57

Week 23 ranking: No. 2

Kenley Jansen è probabilmente il migliore closer della stagione 2017, ma i Dodgers potranno contare anche sul valore aggiunto di Brandon Morrow nella postseason. Da dopo l’All Star break, Morrow ha limitato gli avversari a una media OPS di 414, seconda nella lega, ma primo per media bombardieri più bassa a .184, e la media di punti segnati è scesa nella seconda metà di stagione da 5,9 a 4,7 per gara.


4. Washington Nationals

 

Record: 94-61

Week 24 ranking: No. 4

Il ventenne top prospect Victor Robles ha iniziato la stagione in Singolo A, ma da quando è stato chiamato nelle majors ha semplicemente impressionato il suo manager  Dusty Baker.  Non è solo per le sue prestazioni. Nonostante la sua giovane età ha già la stoffa del leader, e i compagni lo seguono.


5. Chicago Cubs

 

Record: 87-68

Week 24 ranking: No. 8

La migliore acquisizione che potevano fare è arrivata dall’altra parte della città, proprio dai White Sox, quando cioè Jose Quintana ha cambiato casacca. Domenica Quintana ha realizzato il suo primo shutout da Cub avendone lanciato un altro con i Sox nel 2015. La vittoria è avvenuta proprio contro le dirette inseguitrici Milwaukee Brewers e ha forse definitivamente consegnato il secondo titolo di divisione ai Cubs che non avveniva dal 2007/2008.

 

Frankie Russo

 

Sotto il resto della classifica 

 


6. Boston Red Sox

Record: 91-64

Week 24 ranking: No. 5

 

7. Arizona Diamondbacks

Record: 90-66

Week 24 ranking: No. 7

 

8. New York Yankees

Record: 86-69

Week 24 ranking: No. 6

 

9. Colorado Rockies

Record: 84-72

Week 24 ranking: No. 9

 

10. St. Louis Cardinals

Record: 81-74

Week 24 ranking: No. 10

 

11. Milwaukee Brewers

Record: 82-74

Week 24 ranking: No. 11

 

12. Minnesota Twins

Record: 82-74

Week 24 ranking: No. 12

 

13. Texas Rangers

Record: 76-79

Week 24 ranking: No. 15

 

14. Los Angeles Angels

Record: 77-78

Week 24 ranking: No. 13

 

15. Tampa Bay Rays

Record: 76-80

Week 24 ranking: No. 16

 

16. Seattle Mariners

Record: 75-81

Week 24 ranking: No. 14

 

17. Kansas City Royals

Record: 76-79

Week 24 ranking: No. 18

 

18. Baltimore Orioles

Record: 75-82

Week 24 ranking: No. 17

 

19. Miami Marlins

Record: 73-82

Week 24 ranking: No. 23

 

20. Toronto Blue Jays

Record: 73-83

Week 24 ranking: No. 19

 

21. Oakland Athletics

Record: 72-83

Week 24 ranking: No. 22

 

22. Atlanta Braves

Record: 70-84

Week 24 ranking: No. 21

 

23. Pittsburgh Pirates

Record: 71-85

Week 24 ranking: No. 20

 

24. San Diego Padres

Record: 70-86

Week 24 ranking: No. 26

 

25. Cincinnati Reds

Record: 66-90

Week 24 ranking: No. 24

 

26. New York Mets

Record: 66-89

Week 24 ranking: No. 25

 

27. Philadelphia Phillies

Record: 62-94

Week 24 ranking: No. 28

 

28. Chicago White Sox

Record: 63-92

Week 24 ranking: No. 29

 

29. San Francisco Giants

Record: 61-95

Week 24 ranking: No. 30

 

30. Detroit Tigers

Record: 62-94

Week 24 ranking: No. 27