Power Rankings 2^ settimana

Nella foto Jose Altuve (climbingtalshill.com)
Nella foto Jose Altuve (climbingtalshill.com)

MLB Power Ranking da ESPN a cura di Frankie Russo

Una classificazione come la nostra ad inizio stagione significa che generalmente si verificano grossi cambiamenti dovuti a crisi o a squadre che entrano in forma prima delle altre. Questo è il motivo per cui questa settimana vedremo appunto dei lunghi passi in avanti di alcune squadre. Non figurano nelle prime cinque, ma sensibili balzi in avanti sono stati fatti dai NY Yankees (+12) e Cincinnati Reds (+11), ma anche delle notevoli demotivazioni come i St. Louis Cardinals (-11) e Toronto Blue Jays (-12). La più grossa sorpresa? Non sarà la conferma dei campioni uscenti Chicago Cubs a mantenere il primo posto in classifica, bensì i sorprendenti Houston Astros di Jose Altuve a guardare tutte le squadre dall’alto in basso.


1. Houston Astros

 

Record: 8-4 Week 1

Week 1 - ranking: No. 5

Jose Altuve è arrivato in base 11 volte consecutive compreso due back-to-back 3x3 prestazioni con due basi su ball portando la sua MB da 188 a 319. Un vero trascinatore.


2. Chicago Cubs

 

Record: 6-6

Week 1 - ranking: No. 1

Kris Bryant è rimasto le prime 10 gare senza battere un fuoricampo ma sembra essersi rimesso in carreggiata con i due realizzati sabato. D’altro canto Jake Arrieta ha concesso tre fuoricampo nelle ultime due prestazioni con difficoltà a trovare la giusta velocità per la sua fastball che attualmente è mediamente sulle 91,5mph, la più bassa in carriera. 


3. Baltimore Orioles

 

Record: 8-3

Week 1 ranking: No. 4

Zach Britton è stato messo sulla lista infortuni per un dolore all’avambraccio, la domanda ora è se, e fino a quando il bullpen potrà reggere la sua assenza. Britton è stato il miglior rilievo dal 2014 (minimo di 200 riprese lanciate) e ha ottenuto 54 salvezze consecutive eguagliando il record per la seconda più lunga striscia nelle majors dal 1969.


4. New York Mets

 

Record: 7-6

Week 1 ranking: No. 11

Noah Syndergaard e Jacob deGrom hanno un combinato PGL di 1,42 in sei apparizioni, ma i Mets hanno un record di 3x3 con la loro presenza sul monte. Dopo tanto extra lavoro richiesto da parte del bullpen in una gara di 16 riprese, nelle due successive i rilievi non sono riusciti a preservare il vantaggio. Le cose potrebbero cambiare questa settimana con il ritorno del closer Jeurys Familia dopo aver scontato un periodo di sospensione con il conseguente spostamento di Addison Reed nel  suo ruolo di setup, lasciando a Hansel Robles e Jerry Bleins il compito di gestire il settimo.


5. Washington Nationals

 

Record: 7-5

Week 1 ranking: No. 3

Per un attacco da cui ci si aspetta molto di più, segnare tre punti o meno nelle ultime sei gare può destare motivo di preoccupazione, anche se il ritorno di Trea Turner dalla lista degli infortunati potrebbe essere una soluzione. Questa settimana segna l’inizio di tre serie da disputare in trasferta dove i Nats andranno a fare visita ai Braves, Mets e Rockies. La trasferta sarà particolarmente impegnativa nel suo finale quando Harper & Co. Dovranno affrontare un lungo viaggio da Denver a New York dopo il Sunday Night Baseball game di domenica. 

 

Frankie Russo

 


Scrivi commento

Commenti: 0