Posteseason: cose mai successe prima

Ron Vesely—MLB Photos/Getty Images
Ron Vesely—MLB Photos/Getty Images

di Frankie Russo

L’evento che più ci ha colpito nella passata postseason è stato la conquista delle World Series da parte dei Chicago Cubs dopo 108 anni, ma non ci devono sfuggire alle tante altre curiosità che hanno caratterizzato lo scorso mese di ottobre.

WILD CARD - Il bullpen dei Blue Jays tiene a bada l’attacco degli Orioles.

L’AL Wild Card si è trasformata in una sfida dei bullpen, una sfida in cui il migliore di tutti i rilievi, Zach Britton, non è stato utilizzato. Il bullpen dei Blue Jays invece, è stato impiegato per cinque riprese senza concedere una valida, circostanza che non era mai successa nella regular season.

Jeurys Familia concede il fuoricampo della vittoria

Jeurys Familia ha concesso un solo fuoricampo nelle 77,2 riprese lanciate nella regular season, ma nel nono inning contro i Giants, con il punteggio sullo 0-0, ha concesso il fuoricampo della vittoria a Conor Gillaspie. L’ultimo fuoricampo concesso da Familia era stato il 23 settembre 2015 contro i Braves.

Nella foto Roberto Perez (Thomas Ondrey – The Plain Dealer)
Nella foto Roberto Perez (Thomas Ondrey – The Plain Dealer)

A L D S

Roberto Perez segna due punti in Gara 1

Perez ha disputato 61 gare nella regular season e mai ha segnato più di un punto in una partita, ma ne ha segnati due nella vittoria degli Indians sui Red Sox.

 

Lonnie Chisenhall batte un fuoricampo contro un lanciatore mancino in Gara 2

Chisenhall ha battuto otto fuoricampo nella regular season, tutti contro lanciatori destri, ma nessuno contro i mancini nei suoi 46 turni alla battuta contro di essi.  Ma nel corso della seconda ripresa di Gara 2, Chisenhall ha battuto un fuoricampo contro l’asso di Boston David Price.

 

Yu Darvish concede quattro fuoricampo in Gara 2

Il numero massimo di fuoricampo concessi da Darvish nella regular season è di tre, ed è successo due volte. In Gara 2 dell’ALDS contro i Blue Jays, Darvish ne ha concessi ben quattro, ed è stata la prima volta che ne ha concessi tre in una gara casalinga.

 

Roberto Osuna registra una salvezza da cinque eliminazioni in Gara 2

 

Delle 36 salvezze ottenute nel corso del 2016, nessuna era stata da cinque eliminazioni (una volta nel 2015). Ma quando c'è stato bisogno di assicurarsi la vittoria in Gara 2, Osuna ha risposto eliminando gli ultimi cinque Rangers.  Era solo l’inizio delle sue straordinarie prestazioni che avremmo visto in seguito durante la postseason.

Nella foto Jake Arrieta (MLB.com)
Nella foto Jake Arrieta (MLB.com)

N L D S

I Cubs vincono Gara 1 per 1-0

I Cubs hanno vinto Gara 1 contro i Giants con il risultato di 1-0. Nel corso della stagione 2016, i Cubs hanno perso tutte e dodici le gare quando segnando un solo punto.

 

Jake Arrieta batte un fuoricampo contro Bumgarner in Gara 3

Madison Bumgarner non aveva mai concesso un fuoricampo a un lanciatore avversario fino a Gara 3 della NLDS quando è stato Jake Arrieta a spedire la palla oltre alla recinzione. Il 2016 è stato positivo per Arrieta al piatto avendo battuto due fuoricampo con una MB di 262.

 

Clayton Kershaw si guadagna una salvezza in Gara 5

Kershaw si è guadagnato una salvezza eliminando gli ultimi due battitori nella vittoria contro i Nationals. In precedenza aveva ottenuto solo una salvezza da professionista nel 2006 giocando nella Gulf Coast League.  Quel giorno il suo ricevitore era stato Kenley Jansen, il lanciatore che lui aveva appena sostituito. Altre curiosità di quella gara furono che gli avversari erano una franchigia dei Nationals, il cui manager al tempo, Bob Henley, era il coach di terza degli attuali Nationals. Henley è stato parecchio criticato per aver fatto proseguire la corsa di Jayson Werth verso casa dove è stato eliminato nel sesto inning con i Nationals in vantaggio per 1-0.

N L C S

I Cubs affrontano il minimo di 27 avversari in Gara 6

Ogni anno, dal 2006 al 2015, si è verificato che almeno una gara da nove riprese sia terminata con una squadra affrontando il minimo di solo 27 battitori, ma non è successo nella regular season 2016, bensì nella postseason. Si è verificato in Gara 6 con la vittoria di Kyle Hendricks che ha proiettato i Cubs nelle World Series per la prima volta dal 1945.

 

A L C S

Andrew Miller ottiene cinque strike out da rilievo per ben due volte in Gara 1 e 2

Per gli amanti dei primati del baseball, Andrew Miller è stato il primo lanciatore nell’era moderna (dal 1900) a registrare almeno cinque strike out in due o meno riprese da rilievo in due giorni consecutivi. Le prestazioni superlative di Miller in Gara 1 e 2 sono state fondamentali per la vittoria degli Indians che in Gara 3 hanno utilizzato i rilievi per 8,1 riprese nella vittoria che li ha fatti avanzare alle World Series.

Nella foto Mike Montgomery (Sportige.com)
Nella foto Mike Montgomery (Sportige.com)

WORLD SERIES

Roberto Perez batte due fuoricampo in Gara 1

Durante la regular season Perez ha battuto solo tre fuoricampo e mai in tre anni di carriera ne ha battuti più di uno in gara, ma in Gara 1 delle World Series, Perez ha trascinato gli Indians alla vittoria realizzandone due. E’ il quinto ricevitore a realizzare due fuoricampo nelle World Series dal 1986 quando lo fece la Hall Of Famer Gary Carter per i Mets.

 

Justin Grimm forza una battuta in un doppio gioco con le base piene in Gara 3

Durante il quinto inning di Gara 3 la tensione si poteva tagliare con un coltello quando Joe Maddon ha sostituito sul monte il suo asso Kyle Hendricks con il rilievo Justin Grimm con le basi piene e un eliminato. E’ stata una mossa alquanto rischiosa ma a lieto fine per Grimm che ha indotto Francisco Lindor a battere in doppio gioco per chiudere l’inning. Era il primo doppio gioco forzato da Grimm in 56 riprese lanciate in tutta la stagione e il primo in carriera con le basi cariche.  Ciononostante la gara non è finita bene per i Cubs che hanno perso 1-0.

 

Aroldis Chapman ottiene una salvezza da 8 eliminazioni in Gara 5

Realizzando una salvezza da otto eliminati in Gara 5, Chapman ha forzato il ritorno della serie a Cleveland.  E’ stata la più lunga prestazione delle sue 401 apparizioni.

 

Addison Russlell batte sei punti a casa in Gara 6

Con solo due stagioni di major league al suo attivo, Russell non ha mai battuto più di quattro punti a casa fino a Gara 6 delle World Series quando ne ha portati sei a casa pareggiandone il primato.

 

Andrew Miller e Cody Allen insieme ma perdono Gara 7

Con l’acquisizione di Miller, gli Indians hanno formato uno dei migliori bullpen insieme a Cody Allen. Nei mesi di agosto, settembre e ottobre, gli Indians avevano un record di 23-0 quando entrambi Miller e Allen avevano lanciato nella stessa gara…almeno fino a Gara 7 delle World Series.

 

Mike Montgomery ottiene la salvezza in Gara 7

Montgomery è salito sul monte 56 volte nel corso del 2016 fino a Gara 6 delle World Series, ma mai in una situazione di salvezza. Tantomeno ne aveva ottenuta una nelle 14 apparizioni nell’Arizona Fall League.  Ma in questa eccentrica postseasson, è stato proprio Montgomery a chiudere Gara 7 con i Cubs che conquistano la prima World Series dal 1908 inducendo Michael Martinez a battere in diamante. 

 

Frankie Russo

 

Liberamente tratto da ESPN

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Vorrei partecipare a Torneo!

I siti specializzati

La gang degli Atomics

Le società

Dalla scuola al campo

L'Archivista del baseball e del softball

Cerco offro giocatori

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un atleta e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Giocatore/Giocatrice? Vai alla pagina Cerco Offro Giocatori

La Bacheca dei Tecnici

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un Tecnico e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Allenatore e non sai come fare? Vai alla Bacheca dei Tecnici

Studio e sport in USA

Sei interessato/a ad un anno di studio negli Stati Uniti magari praticando il tuo sport preferito? Scrivici! ti possiamo consigliare

Vuoi un sito come Baseball Road?

Ti piacerebbe avere un sito come Baseball On The Road? costruirtelo da solo con pochi passaggi? Non hai pratica di siti internet? Hai già un sito, ma non ti soddisfa? Leggi