Little League a Kutno: L'Emilia Romagna non molla, mostra i denti e vola in finale!

di Paolo Castagnini

Grande impresa della rappresentativa italiana che batte per manifesta (10 - 0) un'Olanda ormai stremata dopo l'interminabile quarto di finale giocato ieri contro la Spagna. Le nostre mazze tornano a fare ciò che gli riesce meglio e mettono a segno ben 10 pesanti valide con 4 fuoricampo (Segreto, Gamberini, Adorni e Bouraui). Ottima la prestazione di Gamberini anche dal monte che lancia l'intera partita mettendo a segno ben 8 strike out, concedendo solo 1 base ball e 2 ininfluenti singoli. 

Subito avanti 4-0 al primo inning, la squadra italiana segna altri 3 punti al secondo, 1 al terzo e 2 al quarto con 2 soli homer di Gamberini e Adorni che chiudono la partita per manifesta.

La difesa, senza alcun errore, gestisce con padronanza la partita con 4 pregevoli giocate.

 

Domani l'Italia si gioca la finalissima che assegnerà il titolo di campione europeo Little League alle 11:00 contro la Repubblica Ceca;

 

Raggiunti i ragazzi telefonicamente a Kutno ci hanno trasmesso la loro voglia di rivincita contro la Repubblica Ceca dopo la sconfitta alla prima semifinale persa due giorni fa.........forza ragazzi!!! forza Emilia Romagna!!! forza Italia!!!

 

Il tabellone ufficiale

 

Scrivi commento

Commenti: 0