Luca Tesselli firma per University of Mount Olive

Nella foto Luca Tesselli "vestito" da ricevitore
Nella foto Luca Tesselli "vestito" da ricevitore

di Paolo Castagnini

E' una notizia dell'ultima ora e Baseball On The Road la presenta con grande piacere.

Luca Tesselli nel 2013 si era rivolto a noi con un grande sogno: Studiare e giocare  a baseball negli Stati Uniti.  Luca è partito nell'agosto del 2013 per quest'avventura e quest'anno si è diplomato presso la Santa Maria Goretti High School di Hagerstown nel Maryland. Oltre al baseball, dove ha raggiunto l'ambito premio di "Giocatore dell'anno 2016", Luca ha ottenuto ottime valutazioni accademiche. Per quanto riguarda la sua esperienza di baseball player in High School Luca ha terminato la stagione con ottime stats. In battuta: AVG .453  /  OBP .550 / OPS .1066  /  17 RBI . Ha rubato 14 basi su 16 e come ricevitore una media difesa di .966 con 5 CS su 13, ma la più grande soddisfazione è di certo il riconoscimento di Player of the Year 2016

Alla notizia della firma presso l'University of Mount Olive il suo capo coach Greg Eversole ha così commentato:

"Sono orgoglioso di annunciare la più grande vittoria della stagione della Goretti H.S. baseball. Luca Tesselli il nostro ricevitore titolare nelle ultime due stagioni, ha ricevuto un'offerta dall'University of Mount Olive per giocare nella stagione 2017. Luca ha partecipato oggi allo showcase  del MOU (Mount Olive University) e si è comportato molto bene. Luca proviene dall'Italia. E ' venuto negli Stati Uniti con una grande passione per giocare. È emozionante vedere un giovane uomo realizzare i suoi sogni. Luca ci mancherà, ma noi tutti gli auguriamo il meglio!"

 

Oggi a caldo vi presentiamo l'intervista a Elena, la mamma di Luca

Nella foto con Luca, la mamma Elena Cavina
Nella foto con Luca, la mamma Elena Cavina

Ciao Elena, allora un'altra tappa importante per Luca! Racconta un po' questa esperienza vista dalla mamma.

Pochi giorni fa Luca si è diplomato e da quello che mi risulta a pieni voti! Quando è partito ti aspettavi che oltre al baseball ci fossero soddisfazioni accademiche?

Difficile questa intervista senza cadere nei soliti stereotipi che “mio figlio è bravo bello e buono”. Si, si è diplomato con un buon voto, Luca è sempre stato un bravo studente, anche in Italia, e i buoni voti negli USA ti permettono di accedere a borse di studio accademiche, di conseguenza Luca si è impegnato molto in questi due anni anche prendendo materie AP e Honor. Luca è una persona silenziosamente ambiziosa che ha un sogno e per questo sta lavorando. 

 

Ora c'è il College. Il Mount Olive College è un'ottima Università sia dal punto accademico che sportivo. Che cosa ti aspetti da Luca?

Mi aspetto che Luca continui ad avere buoni voti per mantenere la borsa di studio che gli è stata assegnata e che diventi titolare della squadra di baseball molto prima di quello che è l’iter normale. Behind the plate Luca è un fenomeno.  

Il campo dell'University of Mount Olive
Il campo dell'University of Mount Olive

Ovviamente chi va negli Stati Uniti per sport lo fa con la motivazione di arrivare più in alto possibile, ma nello stesso tempo chi sceglie la strada dello studio/sport ha sempre un piano B. Secondo te come sta vivendo Luca questo aspetto?

Il piano A di Luca è molto ben integrato con il piano B, tanto che non esiste il piano B. Luca ha un progetto a lungo termine nel quale scuola e baseball ben si fondono insieme. È un progetto ambizioso, soprattutto per un italiano, ma Luca può arrivare dove vuole.

 

Cosa significa per una mamma assecondare le aspirazioni di un figlio che decide di passare dall'altro lato dell'oceano?

Significa non sapere cosa sia l’egoismo, significa mettere in conto che ti perderai parte della crescita di tuo figlio, che ogni sei mesi quando lo vedi potresti incontrare una persona diversa, significa che non sarai li per aiutarlo, per vedere i suoi stati d’animo, per incoraggiarlo, che devi fare tutto questo quando ti chiama al telefono, lo devi sgridare, incoraggiare sostenere, capire come sta da una telefonata….Significa anche sapere che lasciare andare tuo figlio, che è un adolescente e lo ritorvi un giovane uomo e tu non hai visto il cambiamento, ma solo il risultato,  vuol dire rinunciare a una parte di te, È molto dura!!!!

Studiare al College come tutti sanno costa e costa molto. Luca è riuscito ad ottenere una borsa di studio? 

Luca a gennaio aveva fatto diversi test per alcune università, University of Mount Olive era la sua prima scelta perché ha un buon programma universitario e un ottimo programma di baseball, da li è partita tutta la lunga trafila per accedere alla borsa  di studio, accademica e/o per il baseball.

Luca è riuscito ad ottenere una borsa di studio accademica che copre una parte della retta. Lo staff dell’Università gli ha preferito assegnare quella anziché la sportiva, in quanto quest'ultima sarebbe stata di importo inferiore. Purtroppo non si potevano sommare, e questo è il motivo per cui ha dovuto partecipare allo showcase anche ieri. Si forse era una formalità, ma non si sa mai come vanno certe cose. 

 

Quest'anno sono ben otto tra ragazzi e ragazze (solo quelli che si sono rivolti a Baseball On The Road) che sono pronti a partire. Che cosa vuoi dire alle altre mamme e naturalmente ai papà che stanno per iniziare la stessa tua esperienza riguardo Luca?

A una mamma che mi chiede la mia esperienza dico sempre che è stata molto dura, ma per me lo è stata ancora di più in quanto eravamo io e Luca… quindi la casa è diventata improvvisamente vuota …., ma che è un esperienza che riempie la vita di tuo figlio, e che è un grande atto d'amore lasciare andare i nostri figli, gli dimostriamo di aver fiducia in loro. Ed è una cosa che riempie il cuore sapere che si ha la totale fiducia di una persona, secondo me ti responsabilizza molto. E che tornerà (?????) a casa una persona migliore.

 

Grazie Elena, non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a Luca

Grazie a te Paolo e Crepi il Lupo!

 

 

Ecco una presentazione del Baseball Trojan Athletics University of Mount Olive 

(North Carolina)

 

 

L'University of Mount Olive partecipa con tutte le sue 18 squadre sportive alla NCAA 2^ Division con risultati d'eccellenza

 

Un po' di numeri della squadra di baseball Trojan Athletics University of Mount Olive

  • Campioni della Nazione nel 2008
  • Campioni Regionali nel 2008 e 2011
  • Campioni di Conference nel  1992, 1997, 1999, 2001, 2004, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2012, 2014

 

Atleti del Mount Olive College scelti al Draft che attualmente giocano in Major League:

 

Nella foto Tom Layne lanciatore dei Boston Red Sox cresciuto all'University of Mount Olive
Nella foto Tom Layne lanciatore dei Boston Red Sox cresciuto all'University of Mount Olive

 

Anno 2007

Tom Layne - Boston Red Sox 

(Draftato da Arizona Diamondbacks, passato a  San Diego Padres nel 2012, e dal 2013 nei Boston Red Sox dove attualmente gioca.

Ha disputato 154 partite in MLB

 

 

Anno 2011

Carter Capps - Miami Marlins

 

Lanciatore draftato al 3rd round dai Seattle Mariners e ceduto ai Marlins dalla stagione 2014 dove attualmente gioca

Ha disputato 118 partite in MLB

 

Molti altri Atleti del Mount Olive College sono stati scelti al Draft per le squadre Pro.

Ecco quelli scelti negli ultimi cinque anni:

 

Anno 2011

  • Michael Knox - St. Louis Cardinals
  • Pete Levitt - Chicago Cubs

 

Anno 2012

  • Jacob Rogers - Chicago Cubs
  • Antonio Callaway -  Canberra Cavalry (Australia)

 

Anno 2013

  • Geno Escalante - San Francisco Giants
  • Mike Mercurio -  Kansas City Royals

 

Anno 2014

  • Jay Gonzalez - Baltimore Orioles (compagno di squadra di Federico Castagnini negli Aberdeen Ironbirds in Singolo A short season)
  • Deshorn Lake - New York Yankees

 

Anno 2015

  • Jason Morozowski - Arizona Diamondbacks
  • Hunter Barnett - Toronto Blue Jays
  • Gunnar Kines - Miami Marlins

 

Qui sotto alcune foto dei prossimi allenatori e degli impianti in cui giocherà Luca

 

 

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Michele (lunedì, 20 giugno 2016 13:36)

    Bravo Luca!!!

  • #2

    alex (martedì, 21 giugno 2016 11:21)

    Paolo,
    Grazie per aver condiviso questa bella storia.
    Oltre che Luca i miei complimenti vanno alla sua grandissima mamma!!!

Vorrei partecipare a Torneo!

I siti specializzati

La gang degli Atomics

Le società

Dalla scuola al campo

L'Archivista del baseball e del softball

Cerco offro giocatori

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un atleta e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Giocatore/Giocatrice? Vai alla pagina Cerco Offro Giocatori

La Bacheca dei Tecnici

Foto da artofbaseball.net
Foto da artofbaseball.net

Sei un Tecnico e vuoi far conoscere le tue caratteristiche? Mandaci il tuo Curriculum. Sei un Dirigente che cerca un Allenatore e non sai come fare? Vai alla Bacheca dei Tecnici

Studio e sport in USA

Sei interessato/a ad un anno di studio negli Stati Uniti magari praticando il tuo sport preferito? Scrivici! ti possiamo consigliare

Vuoi un sito come Baseball Road?

Ti piacerebbe avere un sito come Baseball On The Road? costruirtelo da solo con pochi passaggi? Non hai pratica di siti internet? Hai già un sito, ma non ti soddisfa? Leggi