Come il vino anche i giocatori vanno per annata

Nella foto Julio Urias (Rick Scuteri / USA TODAY Sports)
Nella foto Julio Urias (Rick Scuteri / USA TODAY Sports)

di Frankie Russo

Libera traduzione dal sito 

sportsonearth.com

 

La notizia che Julio Urias, uno dei più promettenti prospetti, avrebbe debuttato venerdì scorso nelle majors contro i New York Mets ha destato molta curiosità nel mondo del baseball. Il primo fatto che colpisce non è cosa rappresenterà per NL West o che tutti l’avrebbero scelto per la loro fantasy team, ma quello che subito viene in mente è che il ragazzo è nato nel 1996!!!

Urias ha solo 19 anni ed è il più giovane giocatore delle majors oltre ad essere il primo a giocarvi nato nel 1996. Urias è nato l’anno in cui uscì il film Braveheart , l’anno delle Olimpiadi di Atlanta, l’anno in cui iniziò la lunga causa di O.J. Simpson. E’ veramente incredibile, 1996!

 

E’ un evento che lascia perplessi, un ragazzo di 19 anni che debutta nelle majors, e magari farà lo stesso effetto quando farà il suo debutto uno nato nel 1997, o magari nel 2000. A volte, andando avanti negli anni è sconcertante, e il caso particolare fa riflettere. Chi potrebbero essere i migliori giocatori nati per ogni anno?

 

La gamma di età dei giocatori attualmente in attività è di 23 anni (differenza tra il più giovane e il più vecchio), uno solo nato nel 1996 (Urias) e solo due nati nel 1973 (Ichiro e Bartolo Colon). Nel frattempo esiste almeno un giocatore nato in ogni anno che rientra in detta fascia. Ciò detto, basato sul WAR indicato da Baseball-Reference, abbiamo stilato una classifica dei migliori giocatori, divisi per anno di nascita, e che può essere una ricerca divertente per tre motivi:

  1. E’ interessante verificare chi ha reso di più ad una età relativamente così giovane.
  2. Ci farà ricordare quanto sono giovani Mike Trout e Bryce Harper.
  3. E più di tutto, ci farà riflettere sulla nostra età.

 

N.d.r La classifica qui sotto è espressa con il dato WAR (Wins Above Replacement)

Infrastruttura statistica, con diverse possibili implementazioni, che somma tutti i contributi (offensivi, difensivi, ruolo e partite giocate) di un giocatore esprimendoli in Runs e convertendoli in Wins. Il risultato indica le vittorie in più o in meno che il giocatore in questione apporta alla propria squadra rispetto ad un Replacement Player e fornisce dunque una valutazione omnicomprensiva del suo valore (Fonte Renè Saggiadi)

Nell'immagine Nomar Mazara (Max Faulkner mfaulkner@star-telegram.com)
Nell'immagine Nomar Mazara (Max Faulkner mfaulkner@star-telegram.com)

 

1996

  1. Julio Urias (0,0 WAR)

(Foto in home page) Ovviamente è ancora sconosciuto il risultato della sua prestazione, quindi, per chi non ha mai giocato nella majors, come per esempio noi, avremo un WAR pari a 0,00.

 

 

1995

  1. Roberto Osuna (WAR 2,4)
  2. Nomar Mazara (WAR 1,4)

Questi sono gli unici due anche se forse bisognerebbero dare un leggero margine a Mazara per il fuoricampo di 162 mt

Nella foto Carlos Correa (Pat Sullivan/Associated Press)
Nella foto Carlos Correa (Pat Sullivan/Associated Press)

1994

  1. Carlos Correa (5.0 WAR)
  2. Addison Russell (4.5 WAR)
  3. Corey Seager (3.0 WAR)
  4. Odore Rougned (2.7 WAR)
  5. Luis Severino (1.2 WAR)

 

Ovviamente qui prevalgono i battitori ed è la difesa di Russell che lo tiene così vicino a Correa.

Nella foto Francisco Lindor (cbssports.com)
Nella foto Francisco Lindor (cbssports.com)

 

1993

  1. Francisco Lindor (6.6 WAR)
  2. Michael Conforto (3.2 WAR)
  3. Ketel Marte (3.1 WAR)
  4. Aaron Nola (3.1 WAR)
  5. Joe Ross (2.6 WAR)

 

Se non si fosse infortunato , sicuramente Kyle Schwarber sarebbe al primo posto

Nella foto Bryce Harper (Alex Brandon/Associated Press)
Nella foto Bryce Harper (Alex Brandon/Associated Press)

 

1992

 

  1. Bryce Harper (21.6 WAR)
  2. Manny Machado (20.5 WAR
  3. Jose Fernandez (10.2 WAR)
  4. Mookie Betts (10.2 WAR)
  5. Xander Bogaerts (7.7 WAR)
  6. Kris Bryant (7.7 WAR)

Da notare come Machado è molto vicino a Harper

Nella foto Mike Trout ((Jared Wickerham / Getty images)
Nella foto Mike Trout ((Jared Wickerham / Getty images)

1991

 

  1. Mike Trout (40.7 WAR)
  2. Nolan Arenado (15.9 WAR)
  3. Julio Teheran (10.5 WAR)
  4. Christian Yelich (10.2 WAR)
  5. Alex Wood (7.1 WAR)

Ebbene si, come si vedrà più avanti, i numeri di Trout sono di molto migliori di chi ha iniziato prima di lui.

Nella foto Jose Altuve (mlbscoutingreports.com)
Nella foto Jose Altuve (mlbscoutingreports.com)

 

1990

 

  1. Jose Altuve (16.5 WAR)
  2. Salvador Perez (16.4 WAR)
  3. Brett Lawrie (14.6 WAR)
  4. Kevin Kiermaier (12.8 WAR)
  5. Yasiel Puig (12.5 WAR)

Per quanto non lo si apprezza a fondo, e per quante squadre ha cambiato, è sorprendente vedere Lawrie incluso nella lista.

Nella foto Jason Heyward (Daniel Shirey-USA TODAY Sports)
Nella foto Jason Heyward (Daniel Shirey-USA TODAY Sports)

 1989 

  1. Jason Heyward (31.5 WAR)
  2. Chris Sale (28.6 WAR)
  3. Giancarlo Stanton (26 WAR
  4. Madison Bumgarner (21.8 WAR)
  5. Andrelton Simmons (17.5 WAR)

Con Simmons fuori per alcuni mesi, c'è da aspettarsi che Anthony Rizzo, Freddie Freeman e Josè Quintana possano prendere il suo posto.

Nella foto Clayton Kershaw (Getty Images)
Nella foto Clayton Kershaw (Getty Images)

 

1988

 

  1. Clayton Kershaw (50.5 WAR)
  2. Elvis Andrus (21.4 WAR)
  3. Starling Marte (18.6 WAR)
  4. Stephen Strasburg (16.1 WAR)
  5. Jhoulys Chacin (14.5 WAR)

 

Incredibile, Kershaw non ha ancora 30 anni.

Nella foto Buster Posey (rateanathlete.wordpress.com)
Nella foto Buster Posey (rateanathlete.wordpress.com)

 

1987

 

  1. Buster Posey (29.5 WAR)
  2. Paul Goldschmidt (25.6 WAR)
  3. Justin Upton (24.2 WAR)
  4. Austin Jackson (22.2 WAR)
  5. Kyle Seager (19.2 WAR)

 

La vera sorpresa qui è rappresentata dalla presenza di Austin Jackson

Nella foto Felix Hernandez
Nella foto Felix Hernandez

 

1986

 

  1. Felix Hernandez (51.1 WAR)
  2. Andrew McCutchen (39.2 WAR)
  3. Johnny Cueto (28.1 WAR)
  4. Jordan Zimmermann (22.2 WAR)
  5. Lorenzo Cain (20.4 WAR)

Kershaw ha quasi sorpassato il WAR di Felix Hernandez.

Nella foto Evan Longoria
Nella foto Evan Longoria

 

1985

 

  1. Evan Longoria (43.4 WAR)
  2. David Price (29 WAR)
  3. Josh Donaldson (27.1 WAR)
  4. Adam Jones (26.7 WAR)
  5. Carlos Gomez (22.9 WAR)

 

Questo è il primo gruppo di giocatori che ha superato i 30 anni.

Nella foto Troy Tulowitzki (Kim Klement-USA TODAY Sports)
Nella foto Troy Tulowitzki (Kim Klement-USA TODAY Sports)

 

1984

 

  1. Troy Tulowitzki (40.8 WAR)
  2. Jon Lester (37 WAR)
  3. Ryan Zimmerman (35 WAR)
  4. Max Scherzer (32.2 WAR)
  5. Alex Gordon (31.9 WAR)

 

Il primo della lista ha un WAR quasi pari a chi guida la classifica dei nati nel 1991

Nella foto Miguel Cabrera (panamericanworld.com)
Nella foto Miguel Cabrera (panamericanworld.com)

 

1983

 

  1. Miguel Cabrera (66.8 WAR)
  2. Joe Mauer (49 WAR)
  3. Zack Greinke (48.9 WAR)
  4. Dustin Pedroia (47 WAR)
  5. Cole Hamels (46 WAR)

 

Justin Verlander e Joey Votto sono appena sotto a Hamels.

Nella foto Robinson Cano (Adam Hunger-USA TODAY Sports)
Nella foto Robinson Cano (Adam Hunger-USA TODAY Sports)

 

1982

 

  1. Robinson Cano (57.6 WAR)
  2. David Wright (50 WAR)
  3. Ian Kinsler (48.8 WAR)
  4. Adrian Gonzalez (42.4 WAR)
  5. Jered Weaver (36.1 WAR)

Solo uno compreso nella lista sta giocando al livello di MVP, e Kinsler quasi.

Nella foto Curtis Granderson (huffingtonpost.com)
Nella foto Curtis Granderson (huffingtonpost.com)

1981

  1. Curtis Granderson (41.5 WAR)
  2. Ben Zobrist (40.8 WAR)
  3. Carl Crawford (39.2 WAR)
  4. Jake Peavy (37.6 WAR)
  5. Adam Wainwright (32.8 WAR)

Qui cominciamo a vedere un po’ di barba bianca.

Nella foto Albert Pujols (Luis Sinco / Los Angeles Times)
Nella foto Albert Pujols (Luis Sinco / Los Angeles Times)

1980

 

  1. Albert Pujols (99.6 WAR)
  2. CC Sabathia (55.8 WAR)
  3. Mark Teixeira (52.2 WAR)
  4. Matt Holliday (43.8 WAR)
  5. Jose Bautista (34.8 WAR)

A Pujols manca una settimana per arrivare a WAR 100 in carriera, facendo di lui uno dei 32 giocatori a raggiungere tale traguardo

Nella foto Adrian Beltre (g42sports.com/)
Nella foto Adrian Beltre (g42sports.com/)

1979

  1. Adrian Beltre (85.4 WAR)
  2. Jayson Werth (29 WAR)
  3. Coco Crisp (28.8 WAR)
  4. Juan Uribe (24.4 WAR)
  5. Carlos Ruiz (21 WAR)

 

Osservando questa lista è sorprendente constatare la bravura di Beltre.

Nella foto Chase Utley (csnphilly.com)
Nella foto Chase Utley (csnphilly.com)

 

1978 

  1. Chase Utley (63.8 WAR)
  2. Jimmy Rollins (46.2 WAR)
  3. John Lackey (35.2 WAR)
  4. Victor Martinez (33.6 WAR)
  5. Chris Capuano (9.1 WAR)

 

Utley e Lackey sembrano ancora in ottima forma, è probabile che si incontreranno nei playoff

 

 

1977

  1. Carlos Beltran (68.7 WAR)
  2. Marlon Byrd (25.3 WAR)
  3. Joaquin Benoit (16.8 WAR)
  4. David Ross (9.5 WAR)
  5. Javier Lopez (8.1 WAR)

Questo è l’anno in cui è nato Kerry Wood (leggi il nostro articolo)

Nella foto A.J. Pierzynski (deadspin.com)
Nella foto A.J. Pierzynski (deadspin.com)

 

1976 

  1. A.J. Pierzynski (23.7 WAR)
  2. Joel Peralta (4.6 WAR)
  3. Jason Grilli (4.1 WAR)

 

Qui ne troviamo solo tre

 

 

Nella foto Alex Rodriguez (mercurynews.com)
Nella foto Alex Rodriguez (mercurynews.com)

 

1975

 

  1. Alex Rodriguez (118.9 WAR)
  2. David Ortiz (52.4 WAR)
  3. Koji Uehara (13.1 WAR)
  4. Will Leitch (0.0 WAR)

 

 

Nella foto R.A. Dickey (rawlings.com)
Nella foto R.A. Dickey (rawlings.com)

 

1974

 

  1. R.A. Dickey (20.4 WAR)

Se Joe Nathan, che ha da poco firmato per i Cubs, avrà modo di giocare, la classifica lo vedrebbe in testa con WAR 26,1.

Nella foto Ichiro Suzuki (sportingnews.com)
Nella foto Ichiro Suzuki (sportingnews.com)

 

1973

 

  1. Ichiro Suzuki (59.1 WAR)
  2. Bartolo Colon (47.1 WAR)

 

Questo è tutto. L’unico più anziano di questi due e che ha giocato nel 2015, è LaTroy Hawkins.

 

A tutto c’è una fine.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Michele (martedì, 31 maggio 2016 08:37)

    Eccellente lavoro: non è un articolo, è un brano di enciclopedia che ben si attaglia alla prima colazione. Grazie

  • #2

    Frankie (martedì, 31 maggio 2016 21:53)

    Grazie Michele, ma non è un pò esagerato il vino a colazione ;-)