Buon Natale da Baseball On The Road!

E' arrivato il Natale 2015 e qui dal nostro sito vi mandiamo i più cari Auguri di Gioia e Serenità. Lo facciamo attraverso un pezzo del nostro Michele Dodde che oggi rappresenta tutti noi della redazione.

BUON NATALE!

 

di Michele Dodde

Da qualche parte l’aveva sentito dire dai grandi, che a loro volta l’avevano letto chissà dove, che quando cade la neve, si va a guardare fuori dalla finestra per aspettare la primavera del baseball. E Vincenzo era lì con il naso quasi spiaccicato al vetro poiché non aveva ulteriori scelte se non quella dell’attesa.

A lui piaceva giocare a baseball; anzi se avesse potuto, avrebbe cancellato del tutto l’inverno. E’ vero che vedeva spesso i suoi compagni di squadra, ma c’era sempre un qualcosa che gli impediva di comunicare al meglio il suo pensiero. Forse la solitudine mentale e fisica che il torpore del riscaldamento gli procurava? O quelle certezze e sicurezze acquisite che via via stavano sbiadendo?. Certo con la memoria voleva sempre ritrovare quegli attimi delle battute o la sua migliore presa al volo ma poi quelle emozioni rimanevano ferme facendo naufragare pensieri e volontà.

 

Allora prese il suo guantone e andò alla ricerca di una pallina: indossare il guantone gli aveva trasmesso quel desiderato calore sulla sua pelle sino ad inebriarlo e stordirlo. Quanto amava il baseball, e come poteva condividere questi momenti di estasi?

Trovò infine la pallina ma non la sentiva parte integrante del momento che stava vivendo. Avrebbe voluto sì mostrarsi in via di trasformazione per l’anno che si stava concludendo.

 

Poi sentì un suono di campane gioiose e festose e quel suono lo emozionò più del dovuto facendolo uscire dall’apatia donandogli un sorriso. Ecco cos’era. Era Natale. Allora prese il suo guantone, lo curvò sopra del muschio e realizzò lì la sua personale capanna dove accogliere la nascita del Bambino Gesù.

 

Anche per lui quella realizzazione fu il  momento per uscire dall’involuzione e salire verso l’infinito là dove volano i pensieri e si diventa uomini. Perché il Santo Natale è una continua rinascita che dà agli uomini di buona volontà sempre fiducia, gioia e serenità.

 

Buon Natale!

 

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    Francesco (mercoledì, 23 dicembre 2015 17:08)

    Grazie e buone feste da tutto il San Martino Junior B&S. Bellissimo Presepe!

  • #2

    Luigi (mercoledì, 23 dicembre 2015 23:00)

    Grazie Paolo, Auguri a tutte le famiglie di Baseball on the road, per un Natale Sereno e un 2016 ricco di salute e soddisfazioni.

  • #3

    Morena (giovedì, 24 dicembre 2015 07:34)

    Grazie e ricambiamo di cuore ....atlete, allenatori e dirigenti Friul'81 Softball

  • #4

    Claudia A. (giovedì, 24 dicembre 2015 11:04)

    Auguroni di Buone Feste a tutti!

  • #5

    silcio (martedì, 29 dicembre 2015 08:46)

    modelli, tradizioni, gesti, che ci accompagnano in un perenne auspicato rinnovamento