Un giorno all'IMG Academy

di Paolo Castagnini

Scrivere di IMG Academy in un sito come questo rivolto agli appassionati di baseball italiano non è difficile in quanto tutti i tecnici presenti nelle ultime coach convention sono stati bene informati dalle presentazioni della responsabile del Progetto IMG Academy per l’Italia. Tutti ricorderanno Fiorella Bonfanti nelle presentazioni e durante le premiazioni nell’occasione di una vincita per un soggiorno all'Accademia della Florida.

Per quanto fosse chiara l’esposizione e per quanto avessi compreso l’entità di IMG ho colto l’occasione per visitarla trovandomi in questo periodo proprio a Bradenton, in Florida sede dell’Academy. Pertanto aiutato da Fiorella ho fissato un appuntamento e assieme a Giovanna siamo entrati in questo tempio dello sport mondiale.

All’ingresso siamo fermati dal personale di servizio. All'addetto diciamo che abbiamo un appuntamento con Kit Carlson e dopo una telefonata e pochi minuti ci consegnano il lasciapassare ed entriamo nel parcheggio.

 

Ciò che si vede entrando all’Accademia è un panorama che per noi sportivi ti toglie il fiato.

Dopo pochi minuti arriva la golf car rigorosamente elettrica con a bordo Kit che ci accompagnerà per tutta la visita.

assieme a Kit Carlson responsabile sviluppo studenti/atleti baseball
assieme a Kit Carlson responsabile sviluppo studenti/atleti baseball

Kit Carlson è  membro del Consiglio di Amministrazione della IMG, responsabile e consulente per lo sviluppo degli studenti/atleti e lavora per la IMG dal 2008.

 

Iniziamo naturalmente dal baseball e percorriamo con il nostro mezzo i vialetti che separano i vari impianti. Lo stadio principale illuminato, i vari campi dall’allenamento, quello solo per gli interni, il campo per le giovanili, i batting cages coperti e scoperti, i bullpen, ecc.

 

Arriviamo allo stadio principale dotato di una grande tribuna. Entriamo ad ammirare i dogout con i servizi interni, la stanza per il materiale da gioco.

 

Il terreno è stupendo e il senso di perfezione è tangibile in ogni angolo. In tutti i campi ci sono gruppi di giocatori; batting practice, infield, outfield con giovani di ogni età. 

Sono le 10.00 del mattino e la temperatura è piuttosto elevata, ma è mitigata da una brezza marina sempre presente. Le stupende spiagge di Sarasota distano pochi chilometri.

 

Kit ci racconta dei corsi che vengono organizzati durante l’estate. Sono molto flessibili adattandosi alle esigenze dei ragazzi. Il momento più intenso sarà nei mesi di luglio e agosto periodo in cui saranno ospitate molte squadre  e atleti di ogni parte del mondo per la World Summer League, un programma fittissimo di allenamenti e partite: Under 12, Under 15 e High School.

 

 

Non vedo il campo da softball e alla mia richiesta Kit risponde che il softball non è ancora entrato nel programma della IMG Academy al contrario di molti altri sport femminili. 

Il cuore del programma dell’IMG Academy è però formato dagli atleti residenti.  Le incredibili opportunità che offre la scuola accompagnata da una meticolosa preparazione e istruzione tecnica, da agli studenti molte opportunità sia per l'accesso alle University sia per i Draft della MLB.

 

Basti pensare che solo quest’anno (Draft 2015 appena concluso)  4 atleti sono stati scelti tra i pro: Aiken Brady classe 1996 scelto al 1° round per i Reds (5 milioni di dollari di bonus);  Nix  Jacob sempre 1996 scelto al 3°  round per i Padres, Allen  Logan 1997 scelto all’8° round dai Red Sox ed infine Tolbert, L.T. classe 1996 scelto al 34° round dai Mets. Stiamo parlando di atleti giovanissimi usciti dall’High School della IMG Accademy.  

 

Molti altri hanno ricevuto scholarship per le Università. Insomma un modo per scommettere sul proprio futuro per chi ama questo sport.

Proseguiamo la nostra visita, tra gli impianti. Ci sono campi da calcio, da football, da lacrosse a perdita d'occhio. Kit ci fa vedere anche le zone di espansione verso nord e verso ovest, la direzione del mare.


Ci racconta che altri campi da baseball sono in costruzione e qui si capisce che fanno sul serio. Il prossimo anno gli attuali terreni spianati si trasformeranno in prati verdi e terra rossa.


Ci dirigiamo verso le palazzine dove ci sono le aule e gli uffici della IMG. Qui è tutto nuovissimo e sulle pareti campeggiano le immagini degli atleti che hanno fatto la storia dell'IMG.


Proseguiamo con la golf car lungo i viali delimitati da magnifiche palme e arriviamo alla foresteria. Qui la sensazione è quella del College. Un grande cortile sul quale si affacciano le nuovissime palazzine dove gli atleti studenti vivono le ore del relax.

 

Kit ci accompagna a vedere la hall, le sale da intrattenimento, con grandi schermi  TV, giochi vari: la sede della securuty dove ci raccontano che ogni angolo è sorvegliato dalle telecamere della sicurezza.

 

Ai piani superiori le camere dei ragazzi predisposte con due letti a castello per i soggiorni brevi che diventano letto + scrivania per quelli per tutto l'anno. Ogni camera è predisposta con ogni comodità, bagno con doccia compresa.

Proseguiamo la nostra visita in direzione Est, verso la parte vecchia dell'Academy. Passiamo il centro Golf dove numerosi atleti e atlete si stanno allenando osservati dai maestri e giungiamo nella storica sezione NBTA (Nick Bollettieri Tennis Academy).

 

Ci sono campi da tennis ovunque, a perdita d'occhio. Vediamo il Centro di ricerca della Prince. Sulla destra ci appaiono due strutture coperte e climatizzate anche queste con numerosissimi campi da tennis.

Kit ci indica Nick Bollettieri e la nostra ignoranza ci fa chiedere notizie di lui. Ci racconta che il padre di Nick è partito dall'Italia nei primi del novecento ed il figlio Nick ha costruito questa scuola di tennis divenuta poi punto di riferimento mondiale.

 

Kit ci presenta e ci fa conoscere Nick. "Ciao come va, di dove siete"? "Siamo Italiani"  - " si ma da dove"? dal nord, da Verona" - "Mio padre era di Napoli, Capri!" Si corregge.

 

Facciamo una foto ricordo con quest'uomo che ha fatto la storia del tennis e che a 84 anni suonati con un fisico incredibilmente atletico e asciutto passa dieci ore di ogni giorno nella sua Academy.

 

Un po' di nomi dei campioni formati da questo signore?  Agassi, Becker, 

Courier, Rios, Sampras tra gli uomini; 

Capriati, Janković, Hingis, Seles, Šarapova, Venus e Serena Williams, tra le donne.

 

Ora la proprietà è tutta IMG Academy, ma Bollettieri è un punto di riferimento importantissimo qui nell'aera dedicata al tennis, tanto che persino la strada che conduce all'IMG è dedicata a lui. Per arrivare alll'IMG infatti si prende la Bollettieri Boulevard.

 

Proseguiamo la visita ed ecco la piscina a disposizione di tutti gli atleti ospiti con annesso il bar e ristorante. E poi ancora strutture coperte per il Centro Agility, e numerosissimi campi da basket e palestre per arti marziali e tanti altri sport da fare al coperto. 

 

La palestra pesi è incredibilmente attrezzata. Tutte le più moderne tecnologie sono presenti.

Gatorade ha aperto qui uno dei quattro suoi centri di ricerca mondiali.

In Europa ne esiste uno solo a Londra.

Siamo quasi alla conclusione di questa visita. Kit ci spiega anche quanta attenzione IMG ponga nel benessere dei ragazzi e cura per evitare gli infortuni. Ogni preparazione viene seguita personalmente da personale qualificato e diviso per ogni sport. I preparatori del baseball seguono esclusivamente i ragazzi che praticano baseball così come tutti gli altri. All'interno di IMG inoltre c'è il centro per le cure in caso di infortuni seguiti da medici specialisti.

In conclusione della visita, Kit ci accompagna al villaggio residenziale della IMG dove su richiesta vengono affittati appartamenti o intere case per atleti professionisti o per famiglie che intendono seguire i loro ragazzi.

 

IMG Academy è sinonimo di eccellenza. Questo è fuori discussione. Non c'è dubbio che trascorrere una settimana o più fino ad un intero anno scolastico, ha un costo non indifferente, ma di certo possiamo affermare che questo è il massimo che può avere un atleta.

 

E' stata una visita molto interessante e costruttiva ed abbiamo pensato di condividerla con voi cari lettori che ultimamente siete stati un po' trascurati. :-) ma quest'anno va così.

 

Chi fosse interessato anche per questa estate o per il prossimo anno scolastico si può rivolgere alla referente per l'Italia Fiorella Bonfanti

 

Questi i riferimenti:

 

Per inviare una mail a Fiorella Bonfanti

 

La pagina del sito FIBS dedicata a IMG 

 

Il sito della IMG Academy

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Michel (sabato, 13 giugno 2015 09:05)

    Sicuro che eri in Florida o che invece stavi sognando?