________________________________ Un'esperienza per tutta la vita

Una bella immagine di Nadia Ballarin
Una bella immagine di Nadia Ballarin

di Paolo Castagnini

Esperienze come quella di Nadia sono il sogno di molte ragazze e di molti ragazzi Italiani. Vivere un’avventura negli Stati Uniti praticando il tuo sport preferito: il Softball. Se poi oltre che a praticare il softball trovi una famiglia accogliente con cui ti trovi bene, un gruppo di amici, amiche e soprattutto compagne di squadra fantastiche allora questa avventura si può definire perfetta. Si può avere di più? Sembra proprio di si. Nadia infatti oltre ad aver vissuto tutte le gioie sopra descritte si è presa il lusso di essere una delle protagoniste della vittoria del Campionato Regionale.

Eccovi un'intervista esclusiva per Baseball On The Road a caldo della prestigiosa vittoria dell'ultimo week end

Ciao Nadia, è da un po’ di tempo che non ci sentiamo!

Ciao paolo!

 

Dai racconta le ultime novità per i lettori di Baseball On The Road e per tutti i tuoi fans che ti seguono qui in Italia

Allora abbiamo vinto il District Tournament quindi ci siamo qualificate per il Regional Tournament. Abbiamo iniziato venerdì giocando contro i padroni di casa, Parkers Chapel. Ci serviva la vittoria per continuare nel torneo e per qualificarci per lo State Tournament. Abbiamo vinto 12-2.

 

Nadia Ballarin in Battuta. Ragazzi che grinta!
Nadia Ballarin in Battuta. Ragazzi che grinta!

Fantastico Nadia immagino la grande soddisfazione di tutta la squadra e anche di tutta la scuola!

Eravamo super contente perché avevamo la possibilità di giocare per il titolo dello stato.

Il giorno dopo abbiamo giocato la semifinale contro Murfreesboro. Abbiamo sofferto un po' ma grazie a un big inning dove abbiamo segnato 5 punti abbiamo vinto 6-1. Quindi ci aspettava la finale contro Woodlawn.

 

Quindi una fine settimana intensissimo! Dai racconta la finalissima!

Abbiamo iniziato subito bene con 3 punti il primo attacco e abbiamo tenuto a zero Woodlaw.

2° e 3° inning non siamo riuscite a segnare punti ma il conteggio della partita era sempre 3-0. Nel quarto inning c’è stata la svolta. Valida dopo valida abbiamo segnato 4 punti. 7-0 al quarto.

La squadra avversaria (Woodlaw) non riusciva a mettere corridori in base.

 

Il momento dell'impatto sulla palla dell'home run
Il momento dell'impatto sulla palla dell'home run

Nel 5° inning abbiamo segnato un altro punto, ma con qualche errore della difesa e due belle valide gli avversari segnano 3 punti. Non serviranno però a nulla perché il risultato si fermerà sul 9-3.

 

Quindi mi sembra sia stata una vittoria facile, ma tu? Com’è andata? Mi stai tenendo qualcosa nascosto!! Ho letto su facebook qualcuno che conosci bene, che qui in Italia ha fatto la notte senza più riuscire a dormire!

Al quinto attacco ero lead-off. Dopo il primo ball ho picchiato duro un lancio esterno e la pallina se n’è andata oltre la rete! Il mio secondo home run della stagione. Felicissima ovviamente

 

Ecco l'affascinante Nadia in occasione del ballo della High School
Ecco l'affascinante Nadia in occasione del ballo della High School

Quindi ora le Lady Gators come le possiamo definire?

Siamo le 2014 2A Regional champs!

 

Grandissime! Brava Nadia! In bocca al Lupo per le finali dello Stato!

Grazie Paolo, crepi il lupo!

 

Ma dove arriveranno queste ragazze! Che esperienza per Nadia!

 

Condividi l'avventura di Nadia Ballarin con le Foreman Lady Gators! Clicca sui tasti dei social network qui sotto!

Nella foto in alto la squadra Lady Gators e qui sotto l'immagine ricordo di Nadia con i coach e la pallina del fuoricampo
Nella foto in alto la squadra Lady Gators e qui sotto l'immagine ricordo di Nadia con i coach e la pallina del fuoricampo

Scrivi commento

Commenti: 0