________________________________ Fatti & Misfatti - N° 4

Nella foto Ty Cobb
Nella foto Ty Cobb

di Frankie Russo

Ty Cobb – L’unico giocatore a battere sei valide in sei turni alla battuta nella stessa partita di cui tre fuori campo. L’impresa fu compiuta il 5 maggio 1925 trascinando i Detroit Tigers ad una sonante vittoria per 14-8 contri i St. Louis Browns. La prodezza incluse anche due doppi. Il giorno dopo colpì altri due fuori campo in un’altra vittoria di 11-4 divenendo così l’unico giocatore tra il 1884 e 1936 a battere cinque fuori campo in cinque partite consecutive.

Nella foto Willie Davis
Nella foto Willie Davis

Willie Davis – Unico giocatore a commettere tre errori in un solo inning nelle World Series. Davis giocava esterno centro per i Los Angeles Dodgers contro i Baltimore Orioles nel 1966. Nel quinto inning, sul punteggio di 0-0, un eliminato e Boog Powell in prima, Paul Blair batté una volata su Davis che mancò la presa permettendo Powell di raggiungere la terza e Blair la seconda. Andy Etehebarren seguì in battuta con una volata corta su Davis il quale, dopo che la palla uscì dal guanto, poi sbagliò il tiro in terza commettendo così il terzo errore. Entrambi Powell e Blair segnarono, mentre Etehebarren segnò su un doppio di Luis Aparicio. Gli Orioles vinsero 6-0.

La copertina di Sport Illustrated con la foto di Rick Dempsey
La copertina di Sport Illustrated con la foto di Rick Dempsey

Rick Dempsey – Unico giocatore a vincere una partita per 1-0 battendo un fuori campo vincente in una gara durata più di 20 inning. Demspey ha conseguito il primato per il fuori campo battuto dopo 20 inning il 23 agosto 1989 in una vittoria per 1-0 dei Los Angeles Dodgers contro i Montreal Expos. E’ la seconda più lunga partita nella storia della major league con il punteggio di 1-0. Il fuori campo fu battuto nel 22° inning contro Dennis Martinez, un partente, costretto a subentrare come rilievo per la prima volta in tre anni.

 

Tony Cuccinello – Unico giocatore a non aver vinto il titolo di miglior battitore per meno di un millesimo. Cuccinello perse il titolo di miglior battitore nel 1945 con una media di 30845 giocando per i Chicago White Sox, 00009 millesimi più basso del 30854 di Snuffy Stirnweis dei NY Yankees. Giocò 1.704 partite in sedici anni nelle majors con una MB di 280.

 

Aiutaci a divulgare la cultura del baseball, condividi!

Scrivi commento

Commenti: 0