_________________________________ I primi passi per reclutare ragazzi e ragazze

Elio e Faso testimonial per la FIBS del Meraviglioso Gioco del Baseball
Elio e Faso testimonial per la FIBS del Meraviglioso Gioco del Baseball

di Paolo Castagnini

Molti sono i dibattiti su come e cosa fare per iniziare la pratica del Meraviglioso Giuoco del Baseball, il nome così come coniato dai fantastici Elio e Faso.

Le strade sono principalmente due: La Scuola e i Centri Estivi. Naturalmente il miglior mezzo in assoluto è il passaparola (le società che lavorano bene con i ragazzi hanno l'arma in più contando su chi, già fa parte dell'attività). 

La Federazione Italiana Baseball Softball attraverso la Commisione Sport Scolastico e Giovanile ha costruito un progetto che ogni società, che essa sia agonistica o non agonistica o un gruppo di persone di buona volontà, possono utilizzare per entrare nel mondo della scuola e iniziare l'attività. Cuore del Progetto la Little League, la più grande organizzazione di sport giovanile del pianeta.

Le scuole dove ci si può presentare sono praticamente tutte e di ogni ordine e grado; dalle Materne all'Università, passando da Elementari, Medie e Superiori. Tutto dipende da qual'è lo scopo e l'obiettivo a cui il gruppo è interessato.

 

Il momento migliore per presentarsi al Dirigente scolastico è l'anno scolastico precedente. Se vogliamo iniziare in Ottobre del 2014 è buona cosa presentarsi nei mesi di Marzo, Aprile 2014. Comunque non tutto è perduto. Se qualcuno è interessato già all'anno in corso non si perda d'animo. La maggior parte delle scuole apre le braccia a chiunque proponga qualche cosa di nuovo specialmente se è gratis:-) E qui naturalmente sorge il primo problema. Quanti sono disponibili a passare molte ore nelle palestre con decine di ragazzi e ragazze senza incassare un euro? In caso contrario è possibile chiedere alla scuola un compenso per l'istruttore o noleggio attrezzatura, oppure proporre alle famiglie la richiesta di un piccolo contributo una tantum. Il tutto naturalmente va deliberato dal Consiglio.

 

Il secondo problema è il materiale da gioco. Si può iniziare con una mazza e pallina di gomma per poi aprire una Lega Little League e poter perciò usufruire del Kit MGDB della FIBS.

 

Tutto ciò che è scritto qui sopra, compreso istruzioni per iscrivere la Lega, depliant, lettere di presentazione, si possono trovare sul sito della FIBS a questa pagina

Ogni problematica che si dovesse presentare è sufficiente rivolgersi alla Commissione Scuola o al proprio Comitato Regionale dove si troverà l'assistenza necessaria. La lista dei Comitati Regionali con i rispettivi recapiti si trova a questa pagina

 

Fatto questo, in accordo con i propri Comitati Regionali o Provinciali si troveranno le migliori soluzioni per organizzare Gare anche al di fuori della Lega/Scuola.

 

Rimane poi l'ostacolo più duro. Portare i ragazzi dalla Scuola al Campo e qui la capacità di coinvolgimento e la fantasia sono le armi migliori. Più sarete riusciti a far conoscere il gioco ai genitori e più carte avete da giocare.

 

La seconda strada è l'organizzazione di Centri Estivi o una collaborazione con quelli già in essere. Strategicamente parlando aprire un Centro Estivo due o tre settimane prima dell'apertura delle scuole è la scelta che da migliori risultati. Da ferragosto in poi infatti la maggior parte dei Centri estivi chiude i cancelli. Essere l'unica scelta della zona è un bel vantaggio. Il Centro estivo fatto sul vostro campetto servirà a far conoscere il Meraviglioso Giuoco Del Baseball ai ragazzi, ragazze e genitori. Teniamo ben presente che tutte le attività sportive sono scelte dalle famiglie contestualmente all'apertura delle scuole. Essere già pronti in questo periodo è la Carta vincente.

 

Buona attività scolastica!

 

Scrivi commento

Commenti: 0