________________________________ C'era una volta la Negro League

Vi ricordate gli Anderson Monarchs che nel mese di Giugno ci strapazzarono in una partita giocata a Philadelphia? Vedi articolo precedente

Ebbene quel gruppo di ragazzi è diventato famoso negli Stati Uniti perché con un Autobus storico ha percorso miglia di chilometri per ricordare Jackie Robinson, il mitico atleta afro/americano che ruppe il muro del baseball dedicato ai bianchi. Prima di allora esisteva la Negro League e solamente in questa lega era permesso ai giocatori di colore di giocare al loro sport preferito. Steve Bandura, il coach che ha ideato il Progetto, ha raccolto un gruppo di ragazzi dei quartieri di Philadelphia in maggioranza di pelle nera e ha formato una squadra, e che squadra!

Un autobus dell'epoca rimasto in un fienile per 25 anni e recuperato e rimesso a nuovo è stato il simbolo di questo progetto per tutto il mese di Luglio. Dopo aver giocato la partita contro Italian Dream il 25 Giugno, questi ragazzi a bordo del loro autobus hanno toccato le seguenti città e stadi della Major League: 30 Giugno New York, Yankees Stadium; 1 Luglio Pittsburgh e stadio dei Pirati; 3 Luglio Cleveland dagli Indians;  Luglio Detroit con i Tigers; 5 Luglio Chicago con i suoi Wite Sox; 8 Luglio Kansas City; 9 Luglio Columbia; 12 Luglio St Louis dai Cardinals; Proseguendo poi per Louisville, Indianapolis, 14 Luglio a Cincinnati nello stadio dei Reds; il 16 e 17 Washington DC; il 19 Luglio a Baltimora e una tappa d'obbligo a Cooperstown presso il museo del Baseball.per fare ritorno il 23 Luglio a Philadelphia. In tutto questo viaggio sono stati accolti da tutti i media locali e nazionali divantando famosissimi qui negli States.

 

Vai sul sito degli Anderson Monarchs

 

Vedi su MLB - Vedi su CNN

 

Ebbene questa grandissima squadra, con questo grande progetto, giocherà ancora con le nostre squadre.

Sabato 1 Settembre infatti a Philadelphia avremo l'onore di confrontarci ancora una volta con il gruppo di Ragazzi che sarà qui con Baseball On The Road dal 25 Agosto al 5 Settembre.

 

Ancora Baseball On The Road, ancora Italian Dream!

 

Paolo Castagnini

 

Qui sotto la foto di gruppo scattata il 25 Giugno a Philadelphia con Italian Dream e gli Anderson Monarchs che in quella partita ci sconfissero per 19-3

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    TERZABASE (domenica, 05 agosto 2012 09:02)

    E' una realtà favolosa;grazie Paolo di averla raccontata

  • #2

    Michele Pilutti (lunedì, 06 agosto 2012 07:50)

    E' vero una squadra favolosa con un progetto favoloso, quei ragazzi sono davvero i più forti che abbiamo visto nel tour in America, ricordando la ragazzina con gli occhi color nocciola, che ci ha strapazzato dal monte,che a detta del suo allenatore è ancora più forte quando gioca a basket, e i suoi compagni terribili con le mazze. Fantastica esperienza.
    Ciao Paolo e Giovanna un forte abbraccio da me e famiglia.

  • #3

    Paolo Castagnini (mercoledì, 08 agosto 2012 02:24)

    Hai ragione Terzabase!

    Ciao Michele! Qui tutto procede bene! Ci rivediamo in Ottobre? spero di si.