________________________________ Italian Dream, è esordio con una vittoria!

Martedì 17 Luglio ore 09.00 Prima partita

E così abbiamo pure provato l'emozione dello School Bus Americano. Avete presente quelli gialli? Quelli dei film delle High School? Ecco proprio con uno di quelli ci siamo recati alla prima partita. Il Campo è Kittannig che si pronuncia quasi come Catania. Infatti il nome deriva proprio dalla nostra città Siciliana, ci racconta un Italiano che qui gestisce una pizzeria ed ospita ben 5 dei nostri ragazzi. La squadra avversaria si chiama All America ed è composta da un grupo di giocatori della vicina Pittsburgh.

 

 

Partiamo con questa formazione:

Manuel Piazza all'Esterno centro, Matteo Lanfranchi Shortstop, Luca Tesselli DH, Alberto Fossa Lanciatore, Giovanni Fuso Ricevitore, Matteo Pizzolini Seconda base, Alberto Perra Esterno destro, Giuseppe Biasioli Prima base, Gianluca Colantonio Esterno sinistro, Massimiliano Da Giau Terza base.

 

Siamo di casa e partiamo in difesa. Alberto Fossa mette in difficoltà le mazze americane facendo battere una volata al centro out di Piazza e una rimbalzante sull'interbase che Lanfranchi gioca su Biasioli in prima per il secondo out. Il terzo e quarto in battuta però picchiano due valide consecutive e si portano pericolosamente in seconda e terza, ma il battitore successivo è pane per i denti di Fossa che lo mette K.

Andiamo noi in attacco e dopo la volata di Piazza all'esterno centro, Lanfranchi e Tesselli battono due singoli ed è il primo punto per gli Italiani. Fossa e Fuso sono out con rimbalzanti all'interbase e in seconda e si va al cambio.

 

Secondo attacco Americano e nonostante un doppio, Alberto Fossa chiude con un 6-3 e due K.

Ci ripresentiamo in battuta ed è subito un singolo di Matteo Pizzolini, va strike out Alberto Perra, ma Biasioli batte una radente cattiva che il prima base sbaglia, una base ball a Colantonio e il singolo di Da Giau confezionano il 2-0 per gli atleti Italiani. Cresce il nervosismo nella squadra Americana che non ci sta a perdere, ma il terzo e ultimo inning di Fossa chiude le loro velleità. I primi due out sono su rimbalzanti sul lanciatore e il terzo è un capolavoro della difesa: Doppio alla recinzione con recupero di Manuel Piazza che tira su Lanfranchi per il taglio e out su tentativo di conquistare la terza base.

 

Ancora Italian Dream in attacco: dopo l'out al volo di Lanfranchi è ancora Tesselli che batte un doppio seguito dalla Base su ball a Fossa e il successivo doppio di Fuso porta il 3-0. Va in battuta Pizzolini e su un K con palla mancata del ricevitore gli Americani sbagliano ed è il 4-0.

 

Sale sul monte Francesco D'Angelo che con qualche difficoltà esce indenne dall'attacco Americano.

Il quarto inning Italiano non produce punti nonostante la valida di Luca Boscolo subentrato in Terza base per Da Giau.

 

Inizia il 5° inning. Gli Americani voglio vincere questa partita. Un battitore colpito e due singoli portano il primo punto dei ragazzi USA. Decidiamo la sostituzione di D'Angelo con Matteo Lanfranchi e sono due K di fila che chiude l'inning. Risultato 4-1 a fine quinto.

 

Entrano Alessandro D'Angelo e Pietro Piccolboni. Sesto attacco Italiano nulla di fatto e si va al Sesto turno USA. Subito strike out il primo battitore, ma poi Matteo Lanfranchi inizia ad avere qualche difficoltà e concede quattro basi per ball successive. Conteggio di 4-3 per Italian Dream e con basi piene e due out decidiamo nuovamente il cambio. Manuel Piazza al posto di Matteo Lanfranchi. Bstano tre lanci per la volata che si ferma nella sacca di Alessandro D'Angelo per il terzo e ultimo eliminato della partita. Finiscono le due ore, tetto massimo in questo torneo e Italian Dream inizia con una soffeta, ma bella vittoria per 4-3 contro All America.

 

Martedì 17 Luglio ore 17.00 Seconda partita

La seconda partita purtroppo è tutt'altra musica.

Incontriamo la squadra di casa organizzatrice del Torneo, il Freeport.

Questa la formazione:

Manuel Piazza all'Esterno centro, Luca Tesselli Ricevitore, Matteo Lanfranchi Shortstop, Alberto Fossa Prima base, Giovanni Fuso DH, Matteo Pizzolini Seconda base, Luca Boscolo Terza base, Francesco D'Angelo Esterno sinistro, Pietro Piccolboni Esterno destro, Lorenzo Maggiolo DH2. Gianluca Colantonio Lanciatore.

 

Siamo ancora di casa per sorteggio. Gli Americani partono forte, ma la nostra difesa commette alcuni errori e incassiamo tre punti nonostante la buona prova di Colantonio. Andiamo noi in battuta, ma affrontiamo un efficace lanciatore dotato di buona velocità, ma soprattutto di ottimi effetti come ad esempio delle knuckleball micidiali. Siamo subito out con K di Piazza, F4 Tesselli e Line al volo di Lanfranchi.

 

Secondo attacco Americano e ancora un errore con due basi ball e due valide incassiamo altri tre punti.

Il secondo attacco Italiano si apre con un bel doppio di Fossa, ma Fuso, Pizzolini e Boscolo sono out.

 

Sostituiamo sul monte Gianluca Colantonio con Albeto Perra. Riparte freeport. Un buon inning di Perra e una buona difesa e nessun ulteriore punto per gli Americani. Risultato ancora di 6-0.

D'Angelo è il primo out su rimbalzante 4-3. Piccolboni batte un singolo sulla seconda base, ma la difesa chiude l'inning con un doppio difensivo su battuta di Maggiolo.

 

Attacco USA. Un triplo del Leadoff e una rimbalzante out in seconda e Freeport segna il 7-0.

Ancora noi. Batte valido Lanfranchi, ma Tesselli, Fossa e Fuso sono out.

 

Inizio quinto inning e prendiamo tre doppi di fila dai potenti Americani. Sostituiamo Perra con Massimiliano Da Giau che chiude l'inning con due K e un F3. Risultato 9-0 che rimarrà fino alla fine della partita. C'è tempo per delle sostituzioni, Entrano Marco Russo in Terza base, Alessandro D'Angelo all'esterno e Giuseppe Biasioli per l'ultimo turno in battuta.

 

Nel complesso una buona gara contro una squadra veramente molto forte. I nostri ragazzi hanno accusato anche la stanchezza per la doppia partita giocata con una temperatura torrida.

 

Domani mattina alle 09.00 Player Showcase e alla sera ore 20.00 terza partita.

 

Cronaca delle partite di Paolo Castagnini

 

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    Erny (mercoledì, 18 luglio 2012 07:22)

    Bravi....ma ricordiamo che stiamo giocando contro gli americani.....!!!! E conoscendoli, aver perso una partita contro gli italiani, la voce circolerà e i nostri saranno ben temuti......Forza Italian Dream....da casa siamo tutti per voi!!!!!!

  • #2

    rita (mercoledì, 18 luglio 2012 08:10)

    bravi ragazzi mostrate la tenacia e la forza di volonta tipica degli italiani.......fatevi onore ..... noi siamo sempre li con voi......

  • #3

    monia (mercoledì, 18 luglio 2012 08:41)

    Bravi ragazzi fate onore alla maglia che indossate e tenete duro....siamo dalla vostra....un abbraccio!!!

  • #4

    TERZABASE (mercoledì, 18 luglio 2012 08:41)

    Forza ragazzi,TERZABASE e la sua fauna è sempre con Voi

  • #5

    elena (mercoledì, 18 luglio 2012 13:54)

    BRAVI RAGAZZI!!!
    che bella avventuara state vivendo.