________________________________ Una partita al nuovo Centro Frozen Ropes

Italian Dream Vs Frozen Ropes Chester 3 - 7

Rocks Sports Center, Chester, NY

Domenica 24 Giugno 2012 Ore 20.00

 

La terza partita dell'Italian Dream si gioca a Chester sulle colline dello stato di New York, all'interno del Rock Sports Center “Frozen Ropes”, un centro sportivo dedicato solo al baseball e softball dove arrivano ragazzi da tutti gli USA e vengono ospitate oltre venticinque squadre per le preparazioni stagionali.

Dopo la cena offerta dal responsabile e fondatore del Centro Tony Abatine, la squadra viene accompagnata in un interessante giro della struttura ed i ragazzi iniziano un riscaldamento ludico insieme con gli avversare per fraternizzare.

 

La partita viene giocata in notturna alle 20 locali. La selezione americana della Frozen Ropes è costituita da ragazzi della squadra locale e ospiti del camp.

Dopo la performance musicale del duo Umberto Frisoni e Lorenzo degli Esposti che suonano gli inni nazionali, ormai appuntamento fisso visto il successo, inizia il match e gli italiani partono subito molto forte con le valide di Federico Gambedotti, di Massimo Pilutti e del solito Riccardo Bertossi che portano a casa ben tre punti. La reazione degli americani è piuttosto debole con un solo punto segnato.

 

Il Secondo inning è senza emozioni con una buona prova sul monte di lancio di Riccardo Bertossi con 2 strike out. Il Terzo inning senza valide per gli italiani, ed i padroni di casa ne approfittano immediatamente con un triplo di Donovan che fa completare ai suoi compagni di squadra ben tre giri del diamante; poi il rilievo Giulio Da Re riesce a far concludere il turno di battuta senza subire altre valide.

 

Quarto e Quinto inning fotocopia con i nostri ragazzi che, molto provati sia dalle tre partite giocate consecutivamente che dalla tarda ora, non riescono ad incidere né nel turno di battuta né in difesa, ma nonostante ciò l'ottimo pitcher Giovanni Spinelli riesce ad arginare gli assalti avversari, concedendo un solo punto per inning e mandando K tre giocatori.

 

Nell'ultimo inning i ragazzi dell'Italian Dream sono troppo stanchi per poter provare a recuperare il risultato. Nella seconda parte dell'inning, ormai inutile in quanto gli americani hanno vinto, nonostante la stanchezza le due squadre decidono di giocarlo lo stesso. Per la cronaca, entra un altro punto segnato dall'autore del triplo, Donovan, che porta il risultato finale sul sette a tre per i padroni di casa.

 

ITALIAN DREAM

Giovanni Spinelli 1 pbc (0/2), Massimo Pilutti 1 pbc (1/3), Federico Gambedotti 1 pbc (0/2), Riccardo Bertossi 0 pbc (1/3), Davide Mina 0 pbc (0/1), Alberto Lazzari 0 pbc (0/1), Simone Franchin 0 pbc (0/1), Lorenzo Degli Esposti 0 pbc (0/2), Alessandra Lazzari 0 pbc (0/1), Paolo Pilutti 0 pbc (0/1), Giulio Da Re 0 pbc (0/1), Amedeo Maggia 0 pbc (0/0), Gioele Maggia 0 pbc (0/1), Umberto Frisoni 0 pbc (0/0).

Pitchers (ERA): Riccardo Bertossi (3), Giulio Da Re (12), Giovanni Spinelli (6).

Coaches: Armani, Castagnini, Da Re, Marussi, Pilutti.

 

Dario Frisoni

Scrivi commento

Commenti: 0