_______________________________ Italian Dream Vs Greenwich Village 4-8

Italian Dream Vs Greenwich Village Little League 4 - 8

J.J. WALKER PARK, New York, NY

Domenica 24 Giugno 2012 ore 10.00

 

Il recupero della prima partita dell'Italian Dream si gioca, ricominciando dal primo inning, alla mattina nel Greenwich Village, al centro di Mahnattan. La squadra locale è composta da una selezione effettuata su 150 ragazzi newyorkesi.

 

La partita comincia con la squadra italiana in attacco che porta subito a casa il primo punto del match grazie al doppio di Federico Gambedotti, Alberto Lazzari poi viene eliminato in prima base ed i padroni di casa iniziano il loro turno di battuta, che non porta punti grazie all'ottimo pitcher Davide Mina, che mette K i primi tre battitori americani, confermando le sue qualità.

Il Secondo inning è senza emozioni con entrambe le squadre che non riescono a mettersi in mostra. Nell'inning successivo il doppio di R. Bertossi fa segnare un altro punto, mentre i newyorkesi continuano a non avere un gran giro di mazza.

Il Quarto inning vede gli italiani con un insolito debole turno di battuta, ne approfittano gli americani che grazie alle basi ball concesse segnano quattro punti con due sole valide ed effettuano il sorpasso sugli avversari.

Il Quinto inning inizia con un bellissimo show per i giovanissimi italiani, con il lanciatore del Village che lancia delle “palombelle” per far battere Gioele Maggia, Alessandra Lazzari e Paolo Pilutti; dopo questa bell'azione di fair play comincia l'inning vero e proprio con i battitori ospiti che vengono eliminati rapidamente dal pitcher Ethan Ehremberg. Questo è l'inning decisivo per i newyorkesi che grazie all'ingresso di Ollie Snider, fino a quel momento tenuto in panchina, con un homerun fa entrare tre punti sull'ottimo lancio di Daniele Contri.

Nell'ultimo inning l'Italian Dream mostra tutta sua grinta per cercare di recuperare il distacco e riesce anche a segnare due punti con Massimo Pilutti e Simone Franchin, grazie al doppio di Giulio Da Re, ma non riesce ad andare oltre ed il Greenwich Village vince la partita.

ITALIAN DREAM

Umberto Frisoni 0 pbc (punti battuti a casa) (0/4), Giulio Da Re 0 pbc (2/3), Davide Mina 1 pbc(0/1), Riccardo Bertossi 1 pbc (1/3), Federico Gambedotti 0 pbc (2/3), Massimo Pilutti 1 pbc (1/2), Alberto Lazzari 0 pbc (1/2), Amedeo Maggia 0 pbc (0/2), Daniele Contri 0 pbc (1/2), Simone Franchin 1 pbc (0/0), Giovanni Spinelli 0 pbc (0/0), [Paolo Pilutti 1 pbc (1/1), Alessandra Lazzari 1 pbc (1/1), Gioele Maggia 1 pbc (1/1)], Lorenzo Degli Esposti 0 pbc (0/1).

[valide e punti fra parentesi quadre non inclusi nel risultato]

Pitchers (ERA): Davide Mina (0), Federico Gambedotti (9), Umberto Frisoni (6), Daniele Contri (18).

Coaches Armani, Castagnini, Marussi, Pilutti, Da Re.

 

Dario Frisoni

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    marco (mercoledì, 27 giugno 2012 12:22)

    che bella esperienza! anche da casa.... guardate cosa ho già trovato, alcune foto pubblicate sul sito della GVLL
    http://gvllnyc.com/photos-video/recent-photos/

  • #2

    Carin Ehrenberg (sabato, 30 giugno 2012 06:20)

    Our players, coaches, and parents of our community had such a great time playing baseball and sharing a meal and some laughs with you all! Thank you so much for coming to our city and playing our team! It was an unforgettable experience. It was as if we all were from the same small town!
    Carin Ehrenberg (GVLL Vice President and mother of pitcher Ethan and Manager Roger)

  • #3

    Paolo (sabato, 30 giugno 2012 14:18)

    Thanks Carin!