_________________________________ Ci ha lasciati Giacomo Matteini

La morte è sempre un tragico evento, ma quando riguarda un giovane, anzi un giovanissimo come Giacomo, la tristezza che ci assale è senza fine.

 

Il comunicato dei Falcons di Torre Pedrera

 

CIAO GIACOMO...

Oggi è una triste giornata. Siamo costretti a dire addio al giovanissimo Giacomo Matteini, classe 1988, che ci ha lasciato troppo presto e troppo improvvisamente.

Un ragazzo eccezionale.
Arrivato nella famiglia dei Falcons all'età di 8 anni, a 12 girava già il mondo con indosso la casacca della Nazionale Italiana.
Ha vestito per molti anni la maglia dei Falcons, prima nelle giovanili, poi nella prima squadra fin su ai playoff per la promozione in A2. Anche quando i Falcons sono ripartiti dalle serie inferiori, è rimasto fedele alla sua squadra del cuore, fin quando le sue doti e la sua grinta stavano troppo strette in una casacca di serie C ed è passato alla franchigia San Marino per continuare il suo cammino culminato con lo scudetto del 2008.
Siamo pieni di tristezza per la perdita di questo ragazzo sempre allegro e disponibile. Era impossibile non volergli bene.
Ciao Jackie....

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Flavia (lunedì, 11 giugno 2012 20:12)

    Nooo ....ha giocato con Alex....ma come è successo??

  • #2

    massimo (giovedì, 14 giugno 2012 16:37)

    Ciao Giacomo
    hai giocato la tua ultima partita,
    hai vinto ma nello stesso modo abbiamo perso tutti.
    sono sicuro come dice il nostro Don che il signore ti riservato un posto al suo fianco, per giocare con gli angeli.